Don Matteo 13: le anticipazioni della prima puntata
Ufficio Stampa LuxVide
Don Matteo 13: le anticipazioni della prima puntata
Televisione

Don Matteo 13: le anticipazioni della prima puntata

Giovedì 31 marzo debutta la nuova stagione della serie di Rai1, l'ultima con Terence Hill che lascia il posto a Raoul Bova. Mentre si prepara a celebrare i quarant’anni di sacerdozio, Don Matteo è sconvolto dall'omicidio di una persona che conosce bene

A Spoleto è tutto pronto per una grande festa: Don Matteo sta per celebrare i quarant’anni di sacerdozio ma a turbare il clima è la morte di una persona che il prete più famoso del piccolo schermo conosce bene. Comincia così Don Matteo 13, la serie di Rai1 giunta ad una svolta "epocale": si tratta infatti dell'ultima stagione per Terence Hill, che dopo cinque puntate dirà addio alla tonaca per cedere il ruolo del protagonista a Raoul Bova. Prima però lo attendono nuovi casi da risolvere e buone avventure. Ecco intanto cos'accadrà nel primo episodio, in onda giovedì 31 marzo.

Don Matteo 13, le anticipazioni della prima puntata

A Spoleto sono in corso i preparativi per celebrare i quarant’anni di sacerdozio di Don Matteo (Terence Hill) e naturalmente il maresciallo Cecchini (Nino Frassica) è in prima linea a controllare che tutto vada per il verso giusto. Gli ospiti in arrivo sono tanti e tra di loro c'è anche Sergio (Dario Aita) che finalmente uscirà dal carcere dopo aver scontato la sua pena. A sorpresa, c'è poi il ritorno del Colonnello Anceschi (Flavio Insinna), amico di lunga data del Maresciallo e di Don Matteo: insieme a lui c'è la giovane figlia Valentina (Emma Valenti), che sembra portarsi dentro un trauma irrisolto, di cui il padre non sa nulla.

Anna Olivieri e Marco Nardi, amici o fidanzati?

Non possono poi mancare altre due colonne della serie, il Capitano dei Carabinieri, Anna Olivieri (Maria Chiara Giannetta) e il pm Marco Nardi (Maurizio Lastrico), che dopo tante peripezie sentimentali si sono ormai ritrovati come amici… o forse no? Pur di tenere Anna nella sua vita, Nardi si è "accontentato" di essere il suo migliore amico ma le cose non sono mai così semplici e mille complicazioni aspettano i due. A spezzare il clima di festa, ecco irrompere una brutta novità: il ritrovamento del corpo senza vita di una persona molto vicina a Don Matteo.

From Your Site Articles

I più letti