Amici 20: la giuria, le sfide e le squadre, così cambia il serale
Ufficio Stampa Fascino
Amici 20: la giuria, le sfide e le squadre, così cambia il serale
Televisione

Amici 20: la giuria, le sfide e le squadre, così cambia il serale

Sabato 20 marzo debutta su Canale 5 la fase finale della ventesima edizione del talent di Maria De Filippi. Sabrina Ferilli e Pio e Amedeo ospiti della prima puntata. Ecco come funziona il meccanismo del serale e chi è il nuovo direttore artistico

Altro serale, altro meccanismo di sfida. Maria De Filippi non si accontenta mai di riproporre lo stesso show e per questo ha «rivoluzionato» il serale di Amici 20: il talent show compie vent'anni e per la fase finale, quella che decreterà la vittoria del «talento dei talenti», la conduttrice ha voluto sparigliare i giochi. Nuova giuria (sorprendente, non c'è dubbio), nuova sfida a squadre e dunque gara ancora più adrenalina, con tanto di doppia eliminazione già nella prima puntata, in onda sabato 20 marzo su Canale 5. Ecco una guida completa e tutto quello che c'è da sapere.

Amici 20, gli allievi e le tre squadra in gara

Sarà incentrata su una sfida a tre il meccanismo del serale di Amici 20, con tre squadre capitanate dai professori che in questi mesi hanno visto crescere e aiutato a plasmare il talento dei ragazzi della scuola del talent di Maria De Filippi, fino a scegliere i 17 allievi che hanno meritato l'accesso al serale. La prima squadra è quella di Alessandra Celentano e Rudy Zerbi ed è formata da cinque cantanti - Sangiovanni, Esa, Leonardo, Deddy ed Enula - e i due ballerini Tommaso e Serena. Arisa e Lorella Cuccarini guidano la seconda squadra, con i cantanti Tancredi, Raffaele, Gaia e Ibla e i ballerini Rosa, Martina e Alessandro. Il terzo team, quello di Anna Pettinelli e Veronica Peparini, è formato dal cantante Aka7even e dai ballerini Giulia e Samuele.

Ufficio Stampa Fascino

Il meccanismo e il «guanto di sfida»

In questo modo, ogni squadra sarà composta da due professori - uno di canto e uno di ballo - che si porteranno dietro i rispettivi allievi: i professori hanno dunque deciso in che maniera dividersi per poter trasferire ai ragazzi il massimo della loro esperienza e per proteggere le loro squadre avranno la possibilità di lanciare dei veri e propri «guanti di sfida» contrapponendo i loro allievi a quelli delle altre squadre. Visto l'alto numero di concorrenti al serale - 17 contro i 10 dello scorso anno - le sfide saranno continue e già nella prima puntata si assisterà all'eliminazione di due concorrenti.

La giuria del serale di Amici 2021

Maria De Filippi ha anche rivoluzionato la giuria del serale di Amici 20. La prima new entry è in realtà un inatteso ritorno, quello di Stefano De Martino, nato come ballerino proprio nel talent di Canale 5, prima come concorrente poi nel cast dei professionisti (proprio dietro le quinte del programma nacque l'amore con Belén Rodriguez). Gli altri due giudici sono Stash - il frontman dei The Kolors, anche loro consacrati da Amici - e poi il principe Emanuele Filiberto di Savoia, per altro a sua volta concorrente di Amici Celebrities.


Stash, Emanuele Filiberto di Savoia e Stefano De MartinoUfficio Stampa Fascino


Gli ospiti della prima puntata

Ogni settimana sono ovviamente previsti ospiti e incursioni speciali. Si comincia con due vecchie conoscenze del talent: Sabrina Ferilli - che mercoledì 24 marzo debutta su Canale 5 con la nuova serie tv Svegliati amore mio - e i due attori comici Pio e Amedeo, aficionados dello show defilippiano.


Gli allievi di Amici 20Ufficio Stampa Fascino


Stephane Jarny, il nuovo direttore artistico del serale

Dopo sette edizioni consecutive e un numero impressionante di coreografie e di messe in scena strepitose, Giuliano Peparini ha lasciato la direzione artistica del serale di Amici. Al suo posto arriva Stephane Jarny, il coreografo internazionale che ha curato spettacoli nei teatri e nelle televisioni di tutto il mondo e collaborato con grandi artisti tra cui Kylie Minogue, Bob Sinclar e Mika oltre agli show del Crazy Horse e ancora quelli de Le Folies Bergère o delle edizioni francesi di talent come The Voice o Il cantante mascherato.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti