Concerto Barcellona
Getty Images
Concerto Barcellona
Musica

Ripartono i concerti. Ecco il cartellone dell'estate

Più intimi, acustici e senza folle oceaniche: la musica dal vivo in vacanza sarà il trionfo dell'«unplugged», solo piccole esibizioni, palchi ridotti, quasi esclusivamente open air, con mascherina e in spazi che consentano adeguato distanziamento.

Non sarà un'estate all'insegna del silenzio: la grande macchina organizzativa dei concerti si è rimessa in moto con un calendario che copre l'Italia a macchia di leopardo e si arricchisce ogni giorno di nuovi eventi. Le regole sono chiare: niente folle oceaniche, solo piccole esibizioni, quasi esclusivamente open air, con mascherina e in spazi che consentono un adeguamento distanziamento. «Mille persone nelle esibizioni all'aperto a partire dal 1° giugno, e 500 in quelle al chiuso, dal 1° luglio.

In seguito, a seconda dell'andamento epidemiologico e delle caratteristiche delle location, il numero di spettatori all'aperto potrà essere maggiore. Queste deroghe spettano a comuni e regioni: l'Arena di Verona, per esempio, potrà ospitare «fino a seimila persone» spiega Enzo Mazza, presidente della Federazione industria musicale italiana.

«Per quanto riguarda le mascherine si seguono le regole nazionali e regionali. Quindi, a oggi, andrebbero indossate. Resta da capire poi la funzione in questo ambito del green pass che attesta di aver ricevuto il vaccino o di essersi sottoposti a tampone negativo. Per il momento non ci sono indicazioni, ma è chiaro che con il green pass cambierebbero le regole d'ingaggio, anche per le discoteche che al momento restano chiuse» spiega Mazza.

In attesa di sviluppi, l'estate che sta per iniziare sarà il trionfo dell'unplugged, ovvero degli show con palchi ridotti, senza effetti speciali e con un approccio sonoro prevalentemente acustico. Ed è proprio qui che entra in campo il fattore Italia, il Paese che più di ogni altro al mondo è disseminato di location naturali perfette per la musica live in versione intima. Come l'Anfiteatro dell'Anima a Cervere (Cuneo) dove Antonello Venditti si esibirà il 6 luglio, o l'Area Convento di Morrovalle (Macerata) che il 23 luglio ospiterà Fabrizio Moro.

O, ancora, il Parco naturale di Lama Belice a Bitonto (Bari) che si animerà il 20 luglio con il concerto di Francesco De Gregori; Forca Canapine, il valico sui Monti Sibilini (tra Umbria, Marche e Lazio) dove il 22 agosto andrà in scena Francesca Michielin con uno show speciale in alta quota, e l'Arena Dante di Messina con lo spettacolo di Piero Pelù (13 agosto).Luoghi suggestivi dove fruire la musica in una modalità inedita, lontana anni luce dalle esibizioni kolossal negli stadi, tutte rinviate al 2022.

Niente concerti quindi per Ligabue, Vasco Rossi, Ultimo, Salmo e Max Pezzali, così come per tutte le star internazionali che avrebbero animato i grandi festival all'aperto. Un'infinita serie di posticipi che trasformerà la prossima estate in una maratona senza precedenti di concerti ad altissima affluenza: da Bruce Springsteen ai Guns N' Roses, passando per Queen, Green Day, Iron Maiden ed Eric Clapton.

Si esibirà invece quest'estate in Europa, Zucchero (che ha rinviato gli spettacoli sold-out all'Arena di Verona all'anno prossimo) tra Austria, Svizzera, Spagna e Francia (a breve verranno rese note le date), con una manciata di live unplugged in un'inedita formazione che, oltre a lui, comprende altri due musicisti.

Rigorosamente chitarra e voce il ritorno dal vivo di Umberto Tozzi che dal 5 giugno al 18 agosto sarà impegnato nel tour denominato Songs con tutte le sue hit in una versione finora inedita. Tra le buone notizie legate alla ripresa degli show c'è anche il ritorno in Italia di alcune star internazionali: Ben Harper e la sua chitarra saranno a Palmanova (Udine) il 15 luglio e a Perugia, nell'ambito di Umbria Jazz, il 16.

Dopo diciotto mesi di assenza dal palco, tornano i leggendari Jethro Tull con quattro spettacoli per gli amanti del folk e del progressive rock anni Settanta: il 24 luglio a Brescia, il 26 a Cervere (Cn), il 29 a Cattolica e il 30 alla Villa Bertelli di Forte dei Marmi.

Per gli amanti del blues e del jazz l'evento da non perdere è il mini tour italiano di due giganti: Robben Ford e Bill Evans che presenteranno lo spettacolo Miles, Blues and Beyond, il 4 luglio al Vittoriale di Gardone Riviera, il 5 luglio alla Cavea dell'Auditorium Parco della Musica di Roma e il 14 luglio allo Stupinigi Sonic Park di Nichelino (To).

Al Torino jazz Festival, il 25 giugno, andrà in scena un concerto tributo all'ultimo album di David Bowie, Blackstar: Protagonisti dell'evento il sassofonista Donny McCaslin (il cui apporto alle canzoni di Blackstar è stato decisivo) e la cantante bassista Gail Ann-Dorsey, storica collaboratrice del Duca Bianco del rock.

Capitale europea della lirica e della classica sarà ancora una volta Verona con la sua Arena: il 19 e 1l 22 giugno Riccardo Muti dirigerà il concerto per il 150esimo anniversario dell'Aida di Verdi. A seguire il Nabucco (3 luglio) e la Traviata il 16.

La musica è tornata, gli spalti si ripopolano (nel rispetto delle regole di sicurezza) e i lavoratori dello spettacolo escono dal tunnel: si poteva fare di più? Forse sì, ma questo è il primo fondamentale passo per chiudere l'era del silenzio e delle arene desolatamente vuote.

La lista con tutte le date

Niccolò Fabi

Giugno

Giovedì 24 Roma

Venerdì 25 Roma

Luglio

Venerdì 2 Perugia

Giovedì 8 Padova

Venerdì 9 Bologna

sabato 10 Villafranca di Verona (Vr)

Venerdì 16 Cesena (Fc)

sabato 17 Cesena (Fc)

domenica 18 Gardone Riviera (Bs)

Lunedì 19 Collegno (To)

Venerdì 23 Sarzana (Sp)

sabato 24 Firenze

Lunedì 26 Caserta

Venerdì 30 Prata D'Ansidonia (Aq)

sabato 31 Locorotondo (Ba)


Umberto Tozzi

Luglio

Lunedì 5 Nichelino (To)

Venerdì 9 Vigevano (Pv)

martedì 13 Roma

Venerdì 16 Treviso

sabato 17 Udine

Domenica 25 Ferrara

Agosto

Sabato 7 Marina di Pisa

mercoledì 18 Zafferana Etnea (Ct)


Piero Pelù

Luglio

VENERDì 9 Piazza Castello Marostica (Vi)

mercoledì 14 Campo Marte Brescia

giovedì 15 Carroponte Sesto San Giovanni (Mi)

domenica 18 Banchina S. Domenico - Molfetta (Ba)

lunedì 19 Cavea dell'auditorium Parco della musica – Roma

Agosto

sabato 7 Piazza Castello Fossano (Cn)

venerdì 13 Arena di Villa Dante – Messina

Settembre

giovedì 2 Teatro Romano di Verona (doppio spettacolo alle 18.30 e 21.30)


Francesca Michielin

Luglio

Giovedì 8 Marostica (Vi)

Giovedì 15 Trieste

Sabato 17 Biella

Domenica 18 Como

Martedì 20 Bologna

Sabato 24 La Thuile (Ao)

Venerdì 30 San Romano in Garfagnana (Lu)

Agosto

Domenica 22 Forca Canapine Norcia (Pg)

Giovedì 26 Reggio Calabria

Settembre

Sabato 11 Verona


Teatro Greco di Taormina

Luglio

sabato 17 Francesco De Gregori

giovedì 29 Antonello Venditti

Agosto

giovedì 5 Fabrizio Moro

sabato 21 Gianna Nannini

sabato 28 Colapesce Dimartino

Settembre

sabato 4 Il Volo

domenica 5 Ermal Meta


Festival del Vittoriale TENER-A-MENTE Gardone Riviera (BS)

Giugno

Lunedì 26 VINICIO CAPOSSELA

martedì 27 COMA_COSE

Luglio

domenica 4 ROBBEN FORD

giovedì 8 FRAH QUINTALE

venerdì 9 LA RAPPRESENTANTE DI LISTA

sabato 10 FRANCESCO DE GREGORI

martedì 13 GIANNA NANNINI

giovedì 15 THE ZEN CIRCUS

venerdì 16 DARDUST

domenica 18 NICCOLÒ FABI

lunedì 19 ANTONELLO VENDITTI

venerdì 23 MAX GAZZÈ

sabato 24 SAMUELE BERSANI

domenica 25 STEFANO BOLLANI

giovedì 29 FIORELLA MANNOIA

venerdì 30 VASCO BRONDI

Agosto

domenica 1 DANIELE SILVESTRI


Stupinigi Sonic Park Festival 2021 - Nichelino (Torino)

Giugno

mercoledì 30 Marco Masini

Luglio

giovedì 1 Venerus

venerdì 2 Antonello Venditti

lunedì 5 Umberto Tozzi

giovedì 8 Nek

venerdì 9 Emma

lunedì 12 Fabrizio Moro

martedì 13 Calibro 35

mercoledì 14 Robben Ford and Billy Evans

domenica 18 Ben Harper

lunedì 19 Gigi d'Alessio

Martedì 20 Gianna Nannini


JETHRO TULL

Luglio

SABATO 24 Brescia

Lunedì 26 Cervere (Cn)

Giovedì 29 Arena Regina di Cattolica (Rn)

Venerdì 30 Forte dei Marmi (Lu)

Ti potrebbe piacere anche

I più letti