afterglow
Mark Surridge
afterglow
Musica

Ed Sheeran pubblica a sorpresa il nuovo singolo "Afterglow"

Il cantautore inglese, nominato un anno fa dalla Official Charts Company come "Artista Inglese del decennio", ha fatto un regalo di Natale ai suoi fan con un brano co-prodotto dai fratelli salernitani Parisi

Ed Sheeran, nominato un anno fa dalla Official Charts Company come 'Artista Inglese del decennio', è oggi forse l'unico cantautore in grado di mettere d'accordo sia gli adolescenti cresciuti a streaming e smartphone che un pubblico più maturo e consapevole, piacevolmente colpito da questo artista che si presenta sul palco solo con la sua chitarra e la loop station, senza abbellimenti elettronici. Oggi, nel giorno fortemente simbolico del solstizio d'inverno, l'artista inglese ha pubblicato a sorpresa, come regalo di Natale per i suoi fan, un nuovo singolo intitolato Afterglow.

"Hey ragazzi. Afterglow è una canzone che ho voluto pubblicare per voi", ha dichiarato il cantautore. "È solo una canzone che amo e che spero che piaccia anche a voi! Vi auguro di passare delle belle feste e un buon anno nuovo. Io torno nella terra di mio papà, ciao x". Il singolo, accompagnato da un video che mostra la performance della canzone registrata in una sola ripresa, è disponibile da oggi su tutte le piattaforme digitali. C'è anche un po' di Italia nella canzone (Ed ha comprato da poco una casa in Umbria), che si avvale della co-produzione dei due fratelli salernitani Parisi, che avevano già collaborato con Ed nell'album precedente.

Il brano è stato scritto insieme a David Hodges e Fred. Con 3 album n.1 in tutto il mondo, "+" nel 2011, "x "nel 2014 e '÷' nel 2017, e un progetto particolare "n.6 collaboration Project" uscito più di un anno e mezzo fa, Ed Sheeran ha venduto oltre 55 milioni di album e ottenuto 64 miliardi di streaming. L' album '÷' ha infranto tutti i record fin dalla sua pubblicazione diventando l'album di un artista maschile che ha venduto il maggior numero di copie nel minor tempo di sempre in Inghilterra. Sheeran si distingue dagli altri suoi colleghi per la sua singolare capacità di rappare con grande padronanza, pur non essendo propriamente un rapper, come emerge dai brani You need me, I don't need you, Sing, Take it back e Eraser. Un amore per l'hip hop che emerge compiutamente nell'ultimo album No.6 collaborations project, il più rap e r&b della sua carriera, al quale hanno partecipato ben 22 ospiti: si va da rapper ormai "old school" come Eminem e 50 Cent ai campioni della trap Travis Scott, Meek Mill, Cardi B e Stormzy, dal conscious rap di Chance The Rapper e dall' r&b di Bruno Mars, Camila Cabello, H.E.R e Khalid fino al pop di Justin Bieber e all'elettronica di Skrillex.

I più letti