Musica

Addio a Elisabetta Imelio, bassista e voce dei Prozac +

Aveva 44 anni la musicista e cantante, fondatrice della pop punk band italiana che aveva scalato le classifiche con il brano Acida

Aveva 44 anni Elisabetta Imelio, bassista e vocalist della band di Pordenone di cui facevano parte anche Gian Maria Accusani ed Eva Poles. Dal 2015 era in cura per un tumore al seno. "Sono stata operata. Ho fatto poi chemioterapia, radioterapia e una terapia ormonale che andrà avanti per anni. Sono stati mesi molto difficili, fisicamente ma soprattutto moralmente. La paura di non farcela non mi dava tregua" aveva raccontato Elisabetta.

Nel 2007 la Imelio ed Accusani avevano fondato i Sick Tamburo, una band di alternative rock di cui si era parlato un paio di anni fa grazie al brano La fine della chemio un pezzo contenuto nell'album Un giorno nuovo, e poi reinciso con contributi vocali di molti ospiti tra cui Jovanotti, Tre allegri ragazzi morti, Manuel Agnelli, Samuel, Elisa, Pierpaolo Capovilla e Meg, I proventi della canzone sono stati poi devoluti all'A.N.D.O.S. di Pordenone, un'associazione di volontariato che si occupa delle donne operate di tumore al seno.


www.youtube.com

I Prozac + (1995-2007) sono stati il più importante gruppo di pop punk italiano. In tutto hanno inciso 5 album. Quello che ha ottenuto maggior successo è stato Acido Acida che conteneva la canzone Acida diventata una hit di grande successo. In radio e nelle classifiche. In occasione del ventennale di Acido Acida la band si è riunita per due concerti: il primo tenutosi al Magnolia di Milano il 26 maggio 2018, il secondo a Treviso il 31 agosto 2018. I Prozac + nel 1997, sono stati uno dei gruppi che ha aperto gli show degli U2 a Reggio Emilia e a Roma.


www.youtube.com

Ti potrebbe piacere anche

I più letti