Roberto Saviano
Olycom
Roberto Saviano
Lifestyle

10 libri di successo in uscita a novembre 2016

Dal primo romanzo di fiction di Roberto Saviano al ritorno di Paulo Coelho

Roberto Saviano, "La paranza dei bambini"

Roberto Saviano, l'autore di Gomorra e Zero zero zero, torna con La paranza dei bambini, il suo primo romanzo di fiction pur sempre calato nella spietata realtà di cui da anni si occupa: le città pervase dal potere della malavita organizzata. La paranza è la barca della pesca a strascico, quindi metafora di morte che sorprende l'innocenza con l'inganno della luce. Ed è anche il nome in gergo utilizzato per indicare gruppi armati allineati alla Camorra e spesso in guerra fra loro per il controllo di strade e quartieri. Quella dei bambini, poi, è una paranza particolare: ne fanno parte adolescenti. Ragazzini, figli di famiglie ordinarie, che stanno già imparando a usare le pistole e i kalashnikov. Protagonisti Nicolas Fiorillo e la violenta e giovanissima banda da lui guidata. Uscita: 10 novembre.

Roberto Saviano
La paranza dei bambini
Feltrinelli
352 pagine
Prenota il libro - Prenota l'ebook

Luis Sepúlveda, "La fine della storia"

Luis Sep\u00falveda Luis Sepúlveda Ansa/Flavia Lo Scalzo

Dalla Russia di Trockij al Cile di Pinochet, dalla Germania di Hitler alla Patagonia di oggi, il nuovo romanzo La fine della storia di Luis Sepúlveda attraversa la storia del Novecento, raccontandone grandezze e miserie, per giungere infine alle pagine drammatiche in cui Belmonte gioca la sua partita finale. Juan Belmonte, ex guerrigliero cileno che ha combattuto contro il regime, da anni ha deposto le armi e vive in una casa sul mare, assistendo la sua compagna, che non si è mai ripresa dalle torture subite dopo il colpo di stato. Belmonte è un uomo stanco e disilluso. Ma il passato torna a bussare alla sua porta. Solo lui può impedire che bande di mercenari dell'Est europeo liberino dal carcere Misha Krasnov, ex ufficiale dell'esercito cileno al servizio di Pinochet. In libreria dal 3 novembre.

Luis Sepúlveda
La fine della storia
Guanda
240 pagine
Prenota il libro - Prenota l'ebook

Bruno Vespa, "C'eravamo tanto amati"

In C'eravamo tanto amati Bruno Vespa prende in mano un secolo per guardare al domani con le speranze di ieri. Ecco, quindi, una cavalcata nei decenni trascorsi per mostrare gli straordinari cambiamenti avvenuti nella nostra vita quotidiana: dall'amore (corteggiamento ieri pudico, oggi sfrontato) alla cucina (raccontata insieme ai grandi chef italiani), dagli stipendi ai consumi, dalle vacanze all'abbigliamento, dal cinema alle canzoni, dall'economia prima dell'euro a quella dopo l'euro, dalla politica del Regno d'Italia a quella della Terza Repubblica. Il fascino delle lettere d'amore sostituito dai messaggini sul cellulare. Per arrivare nell'ultimo capitolo alla più stretta attualità politica, raccontata conversando con Renzi, Berlusconi, Alfano, Di Maio, Salvini e il nuovo sindaco di Torino, Chiara Appendino. Uscita: 4 novembre.

Bruno Vespa
C'eravamo tanto amati
Mondadori
Prenota il libro - Prenota l'ebook

Marcello Simoni, "Il marchio dell'inquisitore"

Marcello Simoni Marcello Simoni Olycom

Da Marcello Simoni, l'autore del thriller medievale Il mercante di libri maledetti, un altro romanzo di tensione e storia. Il marchio dell'inquisitore ci porta nella Roma del '600, il secolo di ferro, a pochi giorni dall'inizio del tredicesimo giubileo. La danza macabra incisa su un opuscolo di contenuto libertino sembra aver ispirato l'omicidio di un membro della Congregazione dell'Indice. Viene chiamato a investigare l'inquisitore foraneo Girolamo Svampa, nominato commissarius dagli alti seggi della curia capitolina. II movente del delitto nasce forse da intrighi politico-religiosi, forse da un complotto della Compagnia di Gesù o di oscuri agenti del Meridione spagnole, o forse affonda le radici nell'instabile rapporto tra la tradizionalista capitale della Chiesa e il Nord Europa progressista. In libreria dal 15 novembre.

Marcello Simoni
Il marchio dell'inquisitore
Einaudi
350 pagine
Prenota il libro 

Mario Vargas Llosa, "Crocevia"

Mario Vargas Llosa Mario Vargas Llosa Olycom

Dallo scrittore spagnolo di origini peruviane Mario Vargas Llosa, autore de La città e i cani e Premio Nobel per la letteratura, ecco Crocevia, un romanzo erotico e politico, una riflessione provocatoria sull'informazione, sul potere che sfrutta a fini politici gli istinti viscerali della popolazione facendo leva sul moralismo. Lima, anni '90: nel paese infuriano gli attentati terroristici di Sendero Luminoso e del Mrta (Movimiento Revolucionario Túpac Amaru) mentre il regime del presidente Fujimori diventa sempre più autoritario. Questo sembra non impensierire Marisa e Chabela, amiche da una vita e amanti dalla notte in cui il coprifuoco le costrinse a dormire insieme. Anche i loro mariti, Enrique e Luciano, sono amici di infanzia: il primo è un benestante ingegnere minerario che un giorno riceve una visita inquietante: Rolando Garro, direttore di una rivista scandalistica, lo ricatta minacciando di pubblicare foto che lo ritraggono in un'orgia con escort e cocaina.

Mario Vargas Llosa
Crocevia
Einaudi

Paulo Coelho, "La spia"

Paulo Coelho torna in libreria con La spia, un ritratto di donna e un romanzo d'avventura, frutto di una ricerca basata su documenti inediti ma condotta con lo sguardo del narratore che, nella vita di Mata Hari, coglie un messaggio di attualità per le donne e gli uomini di oggi. Parigi, prigione di Saint-Lazare, 1917. Una donna attende con fierezza la propria esecuzione. Le rimane un solo desiderio: che sua figlia, che lei non vedrà mai crescere, sappia la verità e non creda ad altri che a sua madre. E così prende carta e penna per raccontarle la sua vita avventurosa e controversa. Lei, che attende la fine a Saint Lazare, è Mata Hari, la donna più desiderabile e desiderata del suo tempo: ballerina scandalosa, seduttrice degli uomini più ricchi e potenti del suo tempo, capace di diventarne cortigiana, amante e fidata confidente. Uscita: 10 novembre.

Paulo Coelho
La spia
La Nave di Teseo
176 pagine
Prenota il libro

Jeff Kinney, "Diario di una schiappa. Non ce la posso fare!"

Decimo volume per la fortunata serie di libri per ragazzi scritti dallo statunitense Jeff Kinney. In Diario di una schiappa. Non ce la posso fare! Greg dovrà sopravvivere a un week end all'antica. I grandi vogliono riportarlo all'età della pietra. Non fanno che ripetere che ai vecchi tempi si stava meglio e, per dimostrarlo, lo coinvolgono in un disastro dopo l'altro: un intero fine settimana senza cellulare, computer e videogiochi, e perfino un campeggio con i rifugi da costruire, il fuoco da accendere e strane creature che si aggirano nel bosco. Riuscirà Greg a sopravvivere? In libreria dal 9 novembre.

Jeff Kinney
Diario di una schiappa. Non ce la posso fare!
Il Castoro
218 pagine
Prenota il libro

James Patterson e Michael Ledwidge, "L'evaso"

James Patterson, ovvero 325 milioni di libri venduti nel mondo. L'evaso è il sesto volume della serie thriller dedicata a Michael Bennett, scritta insieme a Michael Ledwidge. Il potente narcotrafficante messicano Manuel Perrine massacra i rivali con la stessa di sinvoltura con cui sfoggia i completi di lino bianco che sono diventati il suo marchio distintivo. Bennett è l'unico che sia mai riuscito ad arrestarlo, ma ora Perrine è fuggito dal tribunale dove si stava tenendo il processo a suo carico e ha giurato di trovare e uccidere il detective e tutte le persone a lui care. Costretti a fuggire da New York, Bennett e i suoi dieci figli adottivi si sono nascosti in una sperduta fattoria nel Nord della California, sotto il programma di protezione dei testimoni dell'FBI. Uscita: 3 novembre.

James Patterson e Michael Ledwidge
L'evaso
Longanesi
312 pagine
Prenota il libro - Prenota l'ebook

Jojo Moyes, "Tredici giorni con John C. e altri racconti"

Jojo Moyes Jojo Moyes Ben A. Pruchnie/Getty Images

Da Jojo Moyes, la scrittrice inglese dei bestseller Io prima di te e Dopo di te, la raccolta Tredici giorni con John C. e altri racconti. Amanti appassionate e deluse, mogli invisibili e trascurate, seduttrici dai tacchi alti, casalinghe alla riscossa, ragazze intraprendenti, giovani donne in lotta con il portafoglio, nuore sfinite dalle suocere: sono queste le protagoniste assolute delle otto storie romantiche e piene di humour che parlano al cuore delle donne. In liberia dal 15 novembre

Jojo Moyes
Tredici giorni con John C. e altri racconti
Mondadori 
126 pagine
Prenota il libro - Prenota l'ebook 

Glenn Cooper, "Il segno della croce"

Glenn Cooper Glenn Cooper Olycom

Glenn Cooper torna con Il segno della croce, un nuovo thriller storico che trascina il lettore avanti e indietro nei secoli e per il mondo. Si apre a Gerusalemme, nel 327 dopo Cristo. Flavia Giulia Elena è la madre di Costantino, il primo imperatore cristiano. Come il figlio, anche lei si è convertita alla religione giunta dall'Oriente. Ora lei e il vescovo della città guidano gli scavi sul Golgota, dove si cerca la croce su cui morì Gesù. Vengono rivenuti i pali di una grande croce. Ci sono anche i quattro preziosissimi chiodi. Ma il disonesto capo degli scavatori si impadronisce di una di queste reliquie... Poi eccoci ai giorni nostri. L'arcivescovo di Boston, su richiesta del Papa, ha ingaggiato Cal Donovan, celebre studioso di storia delle religioni e archeologia: deve andare sul Monte Sulla, in Abruzzo, per incontrare un prete che riporta i segni della crocifissione. Altro cambio di scena: ora siamo in missione sul continente di ghiaccio, l'Antartide. Uscita: 7 novembre.

Glenn Cooper
Il segno della croce
Nord
416 pagine
Prenota il libro - Prenota l'ebook

Ti potrebbe piacere anche

I più letti