Lifestyle

Lady Gaga: "Dopo lo stupro la mia mente si è ammalata"

La pop star, per la prima volta, ha parlato della malattia mentale di cui soffre da quando è stata violentata a 19 anni

Salvata dalla gentilezza. A confidare la ricetta della sua personale rinascita è stata Lady Gaga che, qualche giorno da, ha visitato i giovani senzatetto LGBT dell'Ali Forney Center di Harlem.

L'intervento è andato in onda nel corso del Today Show in onda sulla NBC e l'artista ha condiviso con ragazzi in difficoltà la sua esperienza e i suoi ricordi del difficile percorso di rinascita intrapreso dopo che, all'età di 19 anni, Lady Germanotta è stata stuprata.

La cantante ha sofferto e soffre di stress post traumatico e ha mostrato ai giovani le tecniche di rilassamento e meditazione che l'hanno aiutata a superare le difficoltà e poi ha aggiunto: "I medici, la famiglia e gli amici mi hanno salvato. La loro gentilezza è stato l'unico rimedio efficace contro l'odio e la violenza. Le persone che hanno subito un trauma devono essere aiutate con pensieri positivi. I segreti non servono a nulla, fanno solo male, così come la vergogna".

E poi Gaga, a fine giornata, in un Tweet poi chiosato: "La gentilezza è contagiosa".

VALERIE MACON/AFP/Getty Images
Lady Gaga
Ti potrebbe piacere anche

I più letti