Lady Gaga, Coldplay,Beyonce e Bruno Mars incantano il Super Bowl - Video
NFL
Lady Gaga, Coldplay,Beyonce e Bruno Mars incantano il Super Bowl - Video
Musica

Lady Gaga, Coldplay,Beyonce e Bruno Mars incantano il Super Bowl - Video

I 10 momenti più spettacolari delle performance musicali. Bey si esibirà il 18 luglio allo Stadio San Siro di Milano

Lady Gaga ha strappato applausi convinti nell'inno nazionale americano

La cinquantesima edizione del Super Bowl, ospitata in California al Levi’s Stadium di Santa Clara, non ha tradito le attese, con il consueto spettacolo sul campo e sugli spalti. I Denver Broncos hanno battuto a sorpresa i Carolina Panthers 24-10,aggiudicandosi così la NFL, il più importante campionato di football americano al mondo. L'attesa degli appassionati di musica era rivolta soprattutto alla performance in apertura di serata di Lady Gaga e allo spettacolare Half Time Show, che quest'anno ho schierato tre stelle di prima grandezza come Coldplay, Beyonce e Bruno Mars.

Vediamo insieme i 10 momenti più spettacolari della serata e il video completo dell'Half Time Show.[Cliccare su Avanti]

1)Lady Gaga

Da quando ha incontrato Tony Bennett, con il quale ha inciso l'eccellente Cheek to cheek, Lady Gaga non sbaglia più un colpo. Vestita con un sobrio completo pantalone rosso e scarpe con la zeppa rosse bianche e blu come la bandiera statunitense, Gaga ha emozionato gli spettatori con una maiuscola interpretazione dell'inno nazionale americano, salutata da scroscianti applausi. «Cantare l’inno al Superbowl è stato sempre il mio sogno», ha affermato Stefani Germanotta sottolineando che fin da piccola si esibiva nell’inno ispirandosi alla performance del 1991 della compianta Whitney Houston. La performance di Lady Gaga è stata promossa a pieni voti dalla rete.

2) Inizia l'Half Time Show con "Viva la vida"

Arriva il momento tanto atteso dell'Half Time Show. Il regista inquadra Chris Martin accovacciato mentre canta le prime note di Viva la vida, mentre i fortunati spettatori corrono per sistemarsi il più vicino possibile al palco dei Coldplay, che riproduce il motivo grafico della copertina dell'album A head full of dream. Martin sembra un po' giù di voce nel fraseggio, o forse non è equalizzato bene rispetto alle tastiere ipertrofiche che caratterizzano il brano,ma nessuno sembra farci troppa attenzione. Il cantante viene affiancato sul palco da un giovane ensemble di violinisti, prima di prodursi nell specialità della casa: il coro da stadio.

3) Paradise

I Coldplay ripescano Paradise da Mylo Xyloto del 2011, l'album della svolta pop, che ha diviso in due i fan. Il pubblico, a giudicare dal coinvolgimento, apprezza la scelta. Durante il brano entrano ai due lati del palco due pittoresche bande di ottoni, accompagnate da spettacolari giochi pirotecnici.

4) Adventure of a lifetime

Il momento migliore della performance dei Coldplay è quello della coinvolgente Adventure of a lifetime, che trasforma il Levi's Stadium in una gigantesca discoteca a cielo aperto. Davvero suggestive le coreografie floreali delle performer, mentre Chris Martin corre sul palco, si inginocchia per salutare gli spettatori delle prime file e convince dal punto vista vocale.Può piacere o meno, ma Adventure of a lifetime rappresenta il singolo pop perfetto, quello che ogni cantante sogna prima o poi di incidere.

5) Bruno Mars

Mark Ronson al mixer introduce il suo pupillo Bruno Mars, accompagnato sul palco dai fedeli Hooligans, che accende il pubblico con l'irresistibile sound della hit Uptown funk.Mars canta e balla alla grande, mostrando ancora una volta di essere l'unico erede credibile dell'inarrivabile Michael Jackson.

6) Beyonce

Nella notte è arrivata da Live Nation la notizia che il The formation world tour di Beyonce  farà tappa allo Stadio San Siro di Milano il 18 luglio. A giudicare dalla sua performance di ieri, è uno spettacolo da non perdere, per la capacità di Queen Bey di tenere con autorevolezza il palco e di non sbagliare una nota, nonostante le impegnative coreografi in cui è accompgnata da un imponente corpo di ballo e da fuochi d'artificio. Beyonce, giacca di pelle nera aderente che tanto ricorda una indossata da Michael Jackson e calze a rete, presenta il suo nuovo brano Formation, di cui ha pubblicato ieri a sorpresa il video. Una canzone apertamente politica sui recenti fatti di cronaca americani  e sui danni causati dall'uragano Katrina, segno di una nuova consapevolezza e maturità artistica,ma anche in grado di coinvolgere e di far ballare.

7) Duetto Beyonce e Bruno Mars

Arriva l'atteso momento del duetto tra Bruno Mars e Beyonce in Uptwon Funk, con un'abile interpolazione di Mark Ronson con Crazy in love di Queen Bey,mentre i due corpi di ballo che si riuniscono sullo stesso palco. Il momento migliore delle serata, finora.

8) Si unisce Chris Martin

Poteva forse mancare Chris Martin sul palco? Certo che no. Il cantante dei Coldplay, visibilmente divertito, si unisce a Beyonce e Bruno Mars nel coro di Uptown Funk, mentre sul palco non si contano più i ballerini, i performer e gli effetti speciali, in un tripudio di suoni e di colori. Quando c'è da fare spettacolo, gli americani si confermano gli indiscussi numeri uno al mondo.

9) Le immagini dei Super Bowl precedenti

Momento intimista al pianoforte di Chris Martin, accompagnato dall'emozionanti immagini degli Half Time Show degli anni precedenti con le performance di Michael Jackson, Bruce Springsteen, James Brown , Paul McCartney e U2. Tutti i più grandi artisti inglesi e americani si sono esibiti al Super Bowl, che si conferma il più grande spettacolo musicale dal vivo al mondo.

10) Up&Up

L'Half time show si chiude con Up&Up, proprio l'ultimo brano dell'album di A head full of dream dei Coldplay, dove Chris Martin viene affiancato da Beyonce e Bruno Mars per il climax finale. Dopo 13 minuti di grande spettacolo, cala il sipario e si ricomincia a giocare.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti