Polti Moppy
Polti Moppy
Tecnologia

5 idee tech per pulire casa senza (troppa) fatica

Dall'aspirapolvere robot al lavavetri elettrico: ecco perché l'alternativa all'olio di gomito è sempre più tecnologica

La premessa è d'obbligo: la casa che si pulisce da sola resta non è stata ancora inventata. Tuttavia, non si può negare che la tecnologia oggi sia in grado di alleviare - o quanto meno rendere più piacevoli - le piccole e grandi faccende domestiche.

A farsi notare non sono solo gli ormai celebri robot aspirapolvere; nella casa hi-tech c'è spazio per oggetti sempre più intraprendenti, automatici, connessi. Gli esempi sono tanti e variegati: si va dal lavapavimenti robot allo spazzolone a vapore, dal lavavetri elettrico all'aspirapolvere a batteria.

Sono gadget che piacciono, o comunque incuriosiscono; basta buttare un occhio alle stime del mercato per rendersene conto. Nel solo segmento degli aspirapolveri robot - fa notare FMI - il giro d'affari è già oggi di 1 miliardo e mezzo di dollari, ma potrebbe raddoppiare entro il 2021.

In questa photogallery vi mostriamo le cinque migliori categorie di prodotto per pulire casa in modo innovativo. Cinque idee, più o meno tecnologiche, che parlano alla pancia (e alla schiena) di tutta quella frangia di casalighe e casalinghi disperati che non ha più tempo (o voglia) di affrontare le pulizie domestiche con gli strumenti tradizionali.

Hoover
L’ASPIRAPOLVERE SENZA FILO - Non è un aspirapolvere in senso stretto, e nemmeno una scopa elettrica. L’aspirapolvere a batteria è prima di ogni cosa strumento pratico e maneggevole utile per le pulizie rapide (vedi alla voce pavimento della cucina subito dopo i pasti). I modelli più longevi (è il caso di Hoover Athen Evo, prezzo al pubblico 299 euro) sono in grado di funzionare per circa 2 ore ininterrottamente, così da garantire la pulizia di tutti gli ambienti di casa senza bisogno di ricarica.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti