ANSA /Maurizio Degli Innocenti
Lifestyle

I soldatini di Alberto Predieri

In mostra permanente a Firenze la raccolta dell'illustre economista donata alla Cassa di Risparmio della città nel 2009

La collezione di soldatini appartenuta ad Alberto Predieri è esposta permanentemente nello spazio mostre della sede dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze. Il percorso espositivo si articola in 21 vetrine e tre diorami (scene che sintetizzano episodi sul campo) e va dal Settecento europeo fino al Risorgimento italiano, alle soglie della nascita del nuovo Stato unitario. La raccolta, ritenuta tra le più importanti a livello nazionale, comprende soldatini in lega di piombo, nel formato standard di 54 millimetri ed è stata costituita con passione e competenza dall’ illustre economista. Quelli raccolti da Predieri sono infatti esemplari di altissimo livello, sia sotto il profilo estetico sia per il grado di fedeltà rispetto ai soggetti riprodotti.

ANSA /Maurizio Degli Innocenti
Una delle teche di soldatini di piombo, riconducibili ad un periodo storico che va dal 700 all'Unita' d'Italia, in mostra all' interno della Cassa di Risparmio di Firenze, 17 dicembre 2014
Ti potrebbe piacere anche

I più letti