John Grisham
Getty Images
John Grisham
Lifestyle

I 5 libri più belli di John Grisham

Compie oggi 61 anni il maestro americano del giallo giudiziario. Ecco una selezione delle sue migliori opere

'Il rapporto Pelican'

Il-rapporto-Pelican-mondadori Il rapporto Pelican Mondadori

Si tratta di uno dei primissimi capolavori di Grisham, datato 1992, un libro che ha contribuito, assieme a titoli come Il socio (1991) e Il cliente (1993), a fare entrare lo scrittore americano nella lista degli autori più venduti al mondo. Famosa anche l’omonima trasposizione cinematografica firmata da Alan J. Pakula. È la storia di Darby Shaw, giovane studentessa di legge che formula una tesi in grado di spiegare il misterioso omicidio di due giudici della Corte Suprema americana, uccisi in due posti diversi nel corso della stessa notte. La teoria di Darby, battezzata dall’FBI “Rapporto Pelican”, dimostra però un pericoloso coinvolgimento di personaggi particolarmente influenti, molto vicini alla Casa Bianca.

Il rapporto Pelican
di John Grisham
(Mondadori)
406 pagine

Compra il libro

'L’avvocato canaglia'

avvocato-canaglia-mondadori L'avvocato canaglia Mondadori

Il protagonista di questo thriller è Sebastian Rudd, un avvocato decisamente fuori dall’ordinario. Il suo ufficio è a bordo di un furgone blindato, in cui non mancano armi e superalcolici. La clientela di Rudd è formata da criminali convinti, personaggi che difficilmente altri avvocati si sognerebbero di difendere. Del resto la sua convinzione è che chiunque abbia diritto a un processo equo, anche a costo di scendere a compromessi con l’illegalità: cosa che lo porta, talvolta, a doversi difendere dai suoi stessi assistiti.

L’avvocato canaglia
di John Grisham
(Mondadori)
332 pagine

Compra il libro

'Il fuggitivo. Theodore Boone'

il-fuggitivo-theodore-boone-mondadori Il fuggitivo. Theodore Boone Mondadori

È il più recente capitolo della serie di romanzi dedicata ai ragazzi che ha per protagonista il tredicenne aspirante avvocato Theodore Boone, saga iniziata nel 2010 con La prima indagine di Theodore Boone. In questa avventura il giovane si trova in gita scolastica a Washington e, mentre sta viaggiando in metropolitana, si accorge di essere seduto proprio di fronte a uno dei più pericolosi ricercati dall’FBI. Nonostante l’età Theodore ha coraggio: la sua missione è aiutare la giustizia a catturare il criminale.

Il fuggitivo. Theodore Boone
di John Grisham
(Mondadori)
235 pagine

Compra il libro

'Il professionista'

il-professionista-mondadori Il professionista Mondadori

Ambientazione italiana per questo romanzo datato 2007, con il quale Grisham ha provato a uscire dal genere thriller. Rick Dockery è un quarterback di football americano dalla carriera fallita, a causa di una semifinale per il Superbowl da dimenticare, in cui è riuscito a far vincere la squadra avversaria con una serie di imperdonabili lanci sbagliati. Negli Stati Uniti non ha più futuro, per questo si trasferisce in Italia, diventando membro della squadra dei Panthers Parma. E sarà proprio la provincia italiana la patria del suo riscatto personale, tra buon cibo, nuove amicizie e tanto sport.

Il professionista
di John Grisham
(Mondadori)
266 pagine

Compra il libro

'L’uomo della pioggia'

uomo-della-pioggia-mondadori L'uomo della pioggia Mondadori

Ennesimo romanzo di Grisham trasformato in film di successo, con l’omonima pellicola di Francis Ford Coppola. “L’uomo della pioggia”, nel gergo degli studi legali, è quell’avvocato che è capace di generare i profitti più alti, con clienti e cause remunerative. Ed è ciò che vorrebbe diventare Rudy Bailor, neo laureato pieno di ambizione e senza un soldo. La sua occasione arriva, ma si trova coinvolto in una delle più clamorose frodi assicurative della storia, in una causa che lo vede lottare contro una delle più potenti e corrotte compagnie statunitensi.

L’uomo della pioggia
di John Grisham
(Mondadori)
535 pagine

Compra il libro

Ti potrebbe piacere anche

I più letti