110 anni di Rolls Royce
110 anni di Rolls Royce
Foto

110 anni di Rolls Royce

Viaggio in foto nella storia dello "spirit of ecstasy"

Compie 110 anni l'automobile più blasonata in assoluto. Viaggio nella storia del marchio dello "Spirit of Ecstasy", simbolo dell'ambizione dei due fondatori: costruire le automobili migliori del mondo

©Rolls-Royce Enthusiasts Club

LA NASCITA DI UN SOGNO

E' il mese di maggio del 1904 quando Henry Royce e Charles Rolls si incontrano per la prima volta per un pranzo all'Hotel Midland di Manchester.

Imprenditore il primo, aveva brevettato nel 1887 l'attacco a baionetta per le lampade ad incandescenza. Appassionato di motori, acquistò nel 1903 una Deauville a due cilindri, che tuttavia non trovava pienamente affidabile. Dallo chassis della vettura francese cominciò a progettare tre prototipi,  uno dei quali fu chiamato "Royce".

Charles Rolls era un ingegnere meccanico, laureato a Cambridge e sin dalla giovane età appassionato di corse automobilistiche. Fu uno tra i primi rivenditori di auto straniere sul suolo britannico. Il suo interesse nella ricerca di un produttore nazionale lo avvicinò a Henry Royce, nel periodo in cui l'ingegnere stava realizzando i suoi prototipi.

Dall'incontro di Manchester nasce un accordo che avrebbe previsto la produzione di automobili e la distribuzione da parte della già avviata attività di vendita  di Charles Rolls. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti