Grande serata futurista
Grande serata futurista
Lifestyle

Finazzer Flory e la Gran serata futurista

Viaggio nel tempo in compagnia dell'autore, che conduce il pubblico in uno spettacolo fatto di movimento ed energia. Il tutto partendo dai valori Futuristi

Riparte dalla splendida location dell' Excelsior Hotel Gallia di Milano (12 e 13 gennaio 2016) la tournée "Gran Serata Futurista", uno spettacolo al quale Massimiliano Finazzer Flory è particolarmente legato e che porterà in giro in tutta Italia, in luoghi alternativi al "classico teatro". Uno spettacolo vivace e interessante, mai monotono, che, avvalendosi della danza contemporanea, esalta il valore dell’energia, del movimento, dell’immaginazione senza fili, delle parole in libertà, del bisogno di rinnovare partendo dai valori dei Futuristi: coraggio, temerità, velocità, originalità, audacia, libertà, trionfo della novità, sovranità della fantasia, accettazione completa della civiltà tecnologica, il senso della grande città.

Gran Serata Futurista vuole scongiurare l’ipocrita separazione tra l’arte e la vita e sottrarsi ai riti passatisti di questa società per compiere, così, un itinerario rigoroso su testi ufficiali tra il 1909 e il 1922 attraverso la voce, la musica e la danza futuriste. Una provocazione per rappresentare il Futurismo con la simultaneità degli stati emotivi, in nome di un’immaginazione senza fili e a favore di un’arte poetica che non può esistere senza ebbrezza e senza sintesi.

Calendario tour 2016


13 gennaio - Milano, Hotel Gallia ore 19.30

14 gennaio - Monza, Palazzetto della pallavolo ore 21.00

15 gennaio - Rovereto, MART - Auditorium Melotti


19 gennaio - Pisa, Teatro Verdi ore 21.00

22 gennaio - Roma  MAXXI di Roma ore 19.30

Attilio Marasco
Massimiliano Finazzer Flory in scena
Ti potrebbe piacere anche

I più letti