Economia

Con Revolut s’investe gratis in borsa. Anche solo un dollaro

La fintech londinese permette di acquistare frazioni di azioni di oltre 300 aziende quotate a New York

Revolut-Trading-1

Marco Morello

-

Dite la verità: vi è capitato di voler provare a giocare in borsa, così, giusto per vedere l’effetto che fa, per sperimentare il fiuto che avete. Ma vi siete scontrati con meccanismi e servizi parecchio criptici e un po’ astrusi, che pretendevano commissioni siderali, mille passaggi burocratici, pacchetti minimi onerosi. Sconsolati, avete lasciato perdere o ripiegato su simulatori dal sapore sciapo. Utili per capire come funziona, ma tutto qui. Se c’era un guadagno, era tutto finto. Da oggi, però, esiste un’opzione in più da tenere in considerazione: Revolut, fintech londinese che conta già 6 milioni di utenti (qui vi abbiamo raccontato come funziona e tutti i suoi servizi), ha appena lanciato in Europa, Italia inclusa, un servizio di stock trading senza commissioni. Riguarda, per cominciare, più di 300 aziende quotate alla borsa di New York e al Nasdaq. E cresceranno.

Il punto più interessante è che non serve comprare un’azione intera, se ne possono acquistare quote frazionate a partire da 1 dollaro. Significa che si può sperimentare a piacere. Imparare contenendo i rischi. Così, se va male, il danno è minimo. Se va bene o benissimo, non c’è la beffa di non incassare nemmeno un nichelino. Si tesorizza il frutto delle proprie intuizioni. Revolut, in una nota ufficiale, fa sapere di voler rendere «accessibile il mercato azionario, notoriamente chiuso e costoso, a una audience totalmente nuova».

Revolut-Trading-2

– Credits: Revolut

L’opportunità sarà aperta in un primo momento agli utenti Metal (diventarlo costa 13,99 euro al mese), che potranno effettuare fino a 100 trade gratuiti in tempo reale. Nelle prossime settimane, l’opzione sarà estesa agli utenti Standard e Premium. Per loro, il costo zero, sarà una sorta di assaggio: tre trade mensili saranno riservati ai primi, otto ai secondi. Per tutti quelli eccedenti la quota inclusa, è previsto un addebito di un euro, più un costo accessorio di custodia annuale dello 0,01 per cento. Con una postilla da non dimenticare: uno dei punti di forza di Revolut è poter effettuare passaggi istantanei di valuta in tempo reale, al tasso di cambio interbancario. Quindi dover operare in dollari non sarà in alcun modo un ostacolo. Come recuperare il capitale investito in euro.

 «Abbiamo fatto un altro grande passo nel rendere i servizi finanziari più inclusivi, innovativi e accessibili. Investire in borsa è stato per anni impossibile per molte persone e ciò ha comportato molte difficoltà per tutti coloro che cercano di trarre il massimo guadagno dai loro risparmi» spiega Nik Storonsky, fondatore e Ceo di Revolut. Che aggiunge: «Abbiamo fatto in modo che investire attraverso Revolut sia economico, facile e accessibile a tutti, anche per chi vuole fare un tentativo con delle cifre molto basse». E a quanto pare, si tratta giusto del primo passo. Lo conferma lo stesso Storonsky: «Questo è solo l’inizio della nostra offerta di trading senza commissioni, in quanto amplieremo presto il servizio ad altri mercati e a ulteriori prodotti finanziari».

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Borsa: i titoli che hanno reso di più nel 2019

Primo trimestre record per i fondi comuni che hanno recuperato le perdite dell'intero 2018

Blue dot economy, vantaggi e sfide dell'economia della posizione

Ci stiamo abituando ad avere di tutto il prima possibile, ovunque ci troviamo. Ma non mancano i rischi e i costi sociali

Computer, il futuro è scritto nel display (doppio o pieghevole)

Luca Rossi, vicepresidente di Lenovo, racconta le prossime evoluzioni dei pc. Che vedranno gli schermi come assoluti protagonisti

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965