Otto professioni flessibili e ben retribuite
iStock
Otto professioni flessibili e ben retribuite
Economia

Otto professioni flessibili e ben retribuite

Vendite e information technology guidano la classifica americana

Qualche premessa

Liberi dal vincolo di un lavoro dalle 9 alle 5, sono sempre di più i professionisti che attribuiscono un peso crescente alla flessibilità. La possibilità di lavorare in remoto, infatti, influisce sulla scelta dell’azienda per cui si lavora, perché permette di decidere autonomamente la propria agenda e solleva dal pendolarismo. L’americana Payscale, che misura i compensi per ogni tipologia di professione, ha preso in considerazione il feedback degli utenti interrogati sulla possibilità e la frequenza del lavoro in remoto. I risultati sono stati riproposti da Forbes. Ecco, dunque, quali sono le professioni che, a fronte di una più alta flessibilità, permettono di guadagnare di più.

1 - Solutions architect, flessibilità: 70%

E’ la figura responsabile per la fornitura di soluzioni a diversi dipartimenti aziendali, come il business o l’area tecnica. Il reddito medio, con cinque-otto anni di esperienza, si attesta su 112mila dollari.

2 - Senior program manager IT, flessibilità: 47%

Unendo l’esperienza in ambito finanziario, tecnologico, analitico e organizzativo, massimizzano efficienza e produttività e contribuiscono a migliorare la competitività delle aziende. Reddito medio: 114mila dollari.

3 - Direttore vendite, flessibilità: 48%

Sviluppano strategie, tattiche e piani di vendita, stringono relazioni con i clienti, identificano nuove opportunità e supervisionano team di venditori. Reddito medio: 108mila dollari.

4 - Direttore vendite regionale, flessibilità: 56%

Supervisiona le attività in un determinato territorio e gestisce la forza vendita per il raggiungimento degli obiettivi aziendali. Reddito medio 77mila dollari.

5 - Implementation Consultant, flessibilità: 48%

Incaricati di trasformare i progetti dei clienti in piani azionabili, possono contare su reddito medio annuo di circa 85mila dollari.

6 - Lead Application developer, flessibilità: 47%

Dotati di un solido background nella programmazione, sono responsabili per la gestione e lo sviluppo di un team che si occupa di design, sviluppo, programmazione, test e debugging di un’applicazione. Reddito medio 86mila dollari.

7 - Consulente gestionale, flessibilità: 47%

Migliora la posizione e il profilo di un’azienda contribuendo alla risoluzione dei problemi e alla gestione del cambiamento. Reddito medio 85mila dollari.

8 - Data scientist in ambito IT, flessibilità: 41%

Complice una formazione in informatica, statistica, analisi e matematica, partono dai numeri per individuare e risolvere inefficienze che ostacolano il business delle aziende. Reddito medio 96mila dollari.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti