Aziende

Le migliori compagnie aeree del 2018, in Economy e Business

Tutti i riconoscimenti dei World Airline Awards di Skytrax, l'Oscar del cielo. Premiate anche le cabine più pulite e gli equipaggi più cortesi

Singapore-Airlines

Marco Morello

-

Primo posto per Singapore Airlines, secondo per Qatar Airways, terzo per ANA All Nippon Airways. Nei dintorni del podio, Emirates, EVA Air e Cathay Pacific. Per un’europea bisogna aspettare il settimo posto, strappato da Lufthansa, poi a chiudere la top 10 ecco Hainan Airlines, Garuda Indonesia e Thai Airways. C’è uno strapotere asiatico nella classifica delle migliori compagnie al mondo, sebbene non sia una novità. E a dirlo non soloni dell’aria, né frequent flyer straviziati con tessere luccicanti, ma 20,36 milioni di comuni passeggeri. Che tra agosto 2017 e maggio 2018 hanno valutato con uno scrupoloso sondaggio (di dimensioni abbastanza bibliche, invero) pulizia, accoglienza, servizi in aria e a terra di 335 vettori, dai quali Skytrax, la più blasonata società di ricerca dell’aviazione civile, ha ricavato i risultati per consegnare i «World Airline Awards». Gli Oscar del cielo.

Europee e low cost

Scorrendo ancora un po’ nella lista dei nomi per cercare qualche livrea nota del Vecchio Continente, ecco la Swiss al dodicesimo posto, KLM al diciannovesimo, Air France al venticinquesimo, British Airways al trentunesimo. Per trovare Alitalia, bisogna scendere fino al settantacinquesimo, comunque nella top 100 globale. Ci sono anche le low cost: easyJet in posizione 43, Ryanair sulla casella 64, Vueling sulla 94. Peraltro, nella graduatoria specifica dedicata alle sole low cost, due su tre sono nomi molto noti al pubblico italiano: dopo AirAsia, ecco Norwegian ed easyJet. Nona Eurowings, undicesima Ryanair, quindicesima Vueling. Tra le compagnie regionali, invece, per l'ottavo anno consecutivo, in Europa svetta AEGEAN.

Qatar-Airways

Un Airbus A350-1000 di Qatar Airways, seconda migliore compagnia al mondo e con la migliore Business class – Credits: Qatar Airways

Questione di classi

Se questi sono i dati generali, è interessante dare un’occhiata a categorie specifiche per classi di viaggio, anche perché si assiste ad alcuni ribaltamenti rispetto alla classifica generale. In cabina Economy, Thai Airways schizza sul podio seguita da Singapore Airlines e Qatar Airways; in Premium Economy, la gerarchia è Air New Zealand, Qantas Airways e Singapore Airlines, con una menzione d’onore doverosa per Lufthansa, che è quarta; passando nell’olimpo delle classi vip, la palma della migliore Business è di Qatar Airways, sopra Singapore Airlines e ANA. Nel lusso assoluto della First, torna in testa Singapore Airlines, ma compaiono Etihad Airways e Air France, la cui prima classe è davvero très chic. Di nuovo, Lufthansa quarta.

Igiene e cortesia

Ma quali sono le cabine più pulite? Della giapponese ANA, poi di EVA Air e Asiana Airlines. Bene anche Swiss (ottava) e Lufthansa (decima). Chi ha le hostess e gli steward più cortesi e sorridenti? Garuda Indonesia, meglio di Singapore Airlines e ANA. Se però in aereo non riuscite a dormire e volete distrarvi con film, giochi, serie televisive e musica, sappiate che il sistema d’intrattenimento più ricco e soddisfacente è quello di Emirates e include il Wi-Fi. Meglio di Singapore Airlines e Qatar Airways. Più giù, Qantas, Turkish Airlines e l’americana Delta.

Ryanair sugli scudi

Ultima categoria che merita di essere considerata è quella delle «World’s most improved airlines». Le compagnie, spiega Skytrax, «le cui performance sono migliorate nelle diverse categorie del premio». Insomma, quelle che hanno fatto i più significativi balzi in avanti rispetto al passato, che ce la stanno mettendo tutta per coccolare i passeggeri. I primi tre posti ci toccano fino a un certo punto: vanno a China Southern Airlines, Philippine Airlines e Fiji Airways. Ma il quarto posto è quello più significativo: va a Ryanair, la regina delle low cost, quella che in Italia movimenta più passeggeri. Segno che le nuove tariffe e le nuove politiche in fatto di bagagli a bordo, nonostante le polemiche iniziali, alla fine hanno convinto i viaggiatori.

Per saperne di più

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I migliori ristoranti in aeroporto in Italia e nel mondo

Viaggio, con voto, nei principali scali internazionali alla scoperta dei locali dove gustare un buon pasto. O portarlo a bordo

Ecco perché le compagnie aeree vogliono aumentare il numero di passeggeri

Sfruttare in modo più efficiente la disposizione dei sedili permette di migliorare i margini

Joon, la prova in volo della nuova creatura di Air France

Viaggio su un aereo della debuttante compagnia, ricca di tocchi tech: dal sistema d'intrattenimento in una app alla porta Usb sul bracciolo

Commenti