Libri

Tempo di libri 2018, 10 appuntamenti da non perdere

Dall'8 al 12 marzo a Fieramilanocity oltre 650 incontri. Ecco quelli su cui puntare

Il logo di Tempo di Libri 2018

Simona Santoni

-

A Milano dall'8 al 12 marzo torna Tempo di libri, la Fiera internazionale dell'editoria targata Aie (Associazione Italiana Editori) e Fiera Milano. Alla sua seconda edizione, si svolge nel cuore della città, a Fieramilanocity (nei padiglioni 3 e 4), e non più nei padiglioni di Rho. 

L'ingresso è da Viale Scarampo (Gate 4 Colleoni e Gate 5 Teodorico), in zona metropolitana M5 (lilla), fermata Portello, o M1 (rossa), fermata Lotto o Amendola. Il biglietto per accedervi costa 10 euro. 

Sono in programma oltre 650 appuntamenti, con 900 ospiti tra scrittori e personaggi pubblici. Tra questi Silvia Avallone, Pupi Avati, Pippo Baudo, Christopher Bollen, Eva Cantarella, Gianrico Carofiglio, Donato Carrisi, Sveva Casati Modignani, Paolo Cognetti, Carlo Cracco, Alessandro D'Avenia, Philippe Daverio, Concita De Gregorio, Roddy Doyle, Yasmine El Rashidi, Nino Frassica, Alan Friedman, Milena Gabanelli, Umberto Galimberti, Alessia Gazzola, Fabio Genovesi, Dori Ghezzi, Peter Gomez, John Grisham, Michelle Hunziker, Helena Janeczek, Antonia Klugmann, Joe Lansdale, La Pina, Serge Latouche, Andrea Marcolongo, Nicolai Lilin, Marco Malvaldi, Dacia Maraini, Massimo Recalcati, Clara Sánchez, Michele Serra, Walter Siti, Nadia Toffa, Ornella Vanoni, Roberto Vecchioni, Sofia Viscardi, Bebe Vio, Andrea Vitali.

Saranno evidenziati cinque sentieri tematici, uno per ogni giorno: Donne (giovedì 8 marzo), Ribellione (venerdì 9), Milano (sabato 10), Libri e immagine (domenica 11), Mondo digitale (lunedì 12).

Tra il pullulare di eventi di Tempo di libri 2018, ne selezioniamo 10 che noi non vogliamo perdere.

8 MARZO - DONNE

  • Le prime artiste nella storia. Con Eva Cantarella, Simona Maggiorelli (ore 10.30 - Spazio Incontri) 

La saggista e storica del diritto Eva Cantarella e Simona Maggiorelli, direttore responsabile di Left e autrice di Attacco all'arte, intraprendono un lungo viaggio nella storia dell'arte, dalle pitture rupestri alle poetesse della Grecia antica fino ai fasti dell'epoca romana.

  • Diritti delle donne, l'ultimo tabù. Con Élise Thiébaut (ore 18.30 - Sala Amber 2)

Scrittrice francese, Élise Thiébaut è autrice di Questo è il mio sangue, libro in cui demolisce luoghi comuni, proibizioni e superstizioni attorno al ciclo mestruale. Ne discute con il direttore de La Stampa Maurizio Molinari e la pioniera della statistica Linda Laura Sabbadini.

9 MARZO - RIBELLIONE

  • L'alfabeto del Ribelle. Con Massimo Fini (ore 17 - Sala Bianca)

Massimo Fini, autore di La modernità di un antimoderno, è la testimonianza di chi si oppone consapevolmente alla modernità. Nei suoi libri ha provocatoriamente demolito tutti i capisaldi della nostra società, in una lezione sul ribelle dalla A alla Z.

  • Benvenuti al Rooster Bar. Con John Grisham e Gianrico Carofiglio (ore 19 - Sala Brown 3)

Nell'interpretazione di Tempo di Libri, ribellione vuol dire anche innovare cambiando le convenzioni. E, quindi, ecco uno dei più amati autori di legal thriller del mondo, John Grisham, che ha saputo riscriverne il canone, in dialogo con Gianrico Carofiglio. Nel suo nuovo romanzo La grande truffa lo scrittore americano mette a nudo gli interessi e i profitti che vengono nel grande business delle scuole private e dei prestiti studenteschi.

10 MARZO - MILANO

  • Cristiani e Musulmani: fede e libertà dentro la città plurale. Con il cardinale Angelo Scola e Adnane Mokrani (ore 10.30 - Sala Amber 3)

Il cardinale Angelo Scola, insieme al docente di islamistica Adnane Mokrani, parlerà di Milano come luogo di incontro e dibattito multireligioso.

  • Avventure a Milano: ieri, oggi e domani. Con Fabio Deotto, Giorgio Falco e Giacomo Papi (ore 16 - Caffè letterario)

Giorgio Falco, autore di Ipotesi di una sconfitta, Fabio Deotto, autore di Un attimo prima e Giacomo Papi, autore de La compagnia dell'acqua, si confrontano sui rispettivi libri. Tra epica del lavoro, un futuro senza denaro in cui si vive nel terrore di essere retrocessi a "precittadini" e misteriosi canali sotterranei che ospitano una folla di esclusi inquietanti e magici, i tre scrittori guidano il pubblico alla scoperta di una Milano incredibile, ma più vera che mai.

11 MARZO - LIBRI E IMMAGINE

  • Hap & Leo: l'America vista dal profondo. Con Joe Lansdale (ore 12 - Sala Brown 2)

"Il Texas è uno stato mentale": la cifra americana di Joe Lansdale, autore di Bastardi in salsa rossa, è condensata in questa iconica frase. In dialogo con Maurizio Bono, una discussione sull'idea di America, quella raccontata in tanti suoi romanzi di successo e quella reale, di cui Lansdale coglie i segni di cambiamento.

  • Ritratto. Con Helena Janeczek (ore 15 - Arena Robinson)

Helena Janeczek, autrice de La ragazza con la Leica, ci accompagna nella vita di Gerda Taro, la ragazza ribelle che restituisce con le sue foto la gioia di vivere e la sete di libertà nella Parigi degli anni Trenta.

12 MARZO - MONDO DIGITALE

  • L'altro volto del digitale. Con Manfred Spitzer (ore 11.30 - Sala Amber)

E se l'invasione massiva del digitale nella vita di tutti i giorni nascondesse un lato oscuro di cui nessuno parla? È Manfred Spitzer, uno dei più rinomati studiosi di neuroscienze, autore di Demenza digitale, Solitudine digitale, a rompere il silenzio e sollevare il velo, rivelando un quadro dai risvolti decisamente inquietanti.

  • Il Telegatto a Tempo di Libri. Con Pippo Baudo, Michelle Hunziker, Gerry Scotti (ore 15 - Sala Brown 1)

Nato nel 1971, il "Telegatto" è parte integrante della storia della televisione in Italia. In occasione dell'uscita del libro di TV Sorrisi e Canzoni curato da Rosanna Mani, dedicato alle statuette più ambite dai divi della tv, un incontro fra passato e prossimo futuro con ospiti speciali. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Tempo di Libri, le cose da sapere sulla nuova Fiera dell'editoria italiana

Dal 19 al 23 aprile a Milano Rho. Ecco il programma, i numeri, gli eventi e gli autori più attesi

Salone del libro di Torino 2017: perché è stato un successo

Visitatori in aumento rispetto al 2016. La chiara risposta del pubblico del Lingotto: il Salone non si tocchi. Scoppierà la pace tra la feria piemontese e quella milanese?

5 libri per vivere meglio

Dal metodo danese per essere più felici alla filosofia zen dell’ikigai giapponese

Il mestiere di scrivere: libri che raccontano una passione

Si può parlare della scrittura in tanti modi: raccontando gli autori o spiegando le tecniche narrative, interrogandosi sulla critica o intervistando chi lo fa tutti i giorni. Una lista di libri per raccontare il mestiere più amato

Commenti