Fumetti

'Corri, Tempesta!': vento, corsa, amicizia in un graphic novel per ragazzi

Il vento e la velocità della corsa dei cavalli insieme a emozioni forti e contrastanti accompagnano il lettore in un graphic novel travolgente

Corri, Tempesta!

Ilaria Cairoli

-

È decisamente il vento l'elemento che accompagna la lettura di Corri, Tempesta! di Chris Donner e Jérémie Moreau, edito da Tunué. Pur non essendo dichiarato, si percepisce fin dall'immagine in copertina, che il vento freddo della Normandia e la velocità potente della corsa dei cavalli accompagneranno il lettore per tutto il graphic novel.

Tutto incomincia in Normandia, alla scuderia di St-James, dove si allevano cavalli trottatori. In una notte d'aprile, nascono nella stessa stalla e alla stessa ora il piccolo Jean-Philippe e il giovane puledro Komploteur. Una coincidenza che segnerà il destino di entrambi.

Jean-Philippe fin dalla primissima infanzia dimostra di avere una sintonia speciale con i cavalli: l'attività di allevatore e di fantino sembrano essere scritte nel suo DNA.
Una notte, una stalla e un cavallo segneranno però nuovamente la vita di Jean-Philippe, che durante una tempesta perderà l'uso delle gambe dopo essere stato calpestato da una puledra spaventata dal rumore del vento.

Se foste passati quella notte nei paraggi della scuderia St-James, avreste visto uno strano burattino disarticolato in sella a un cavallo... ...un misterioso cavaliere notturno.

Un futuro sulla sedia a rotelle è duro da digerire per un bambino di dieci anni, ma Jean-Philippe è molto deciso e determinato e, nonostante lo sconforto e le difficoltà, riuscirà a stupire tutti, realizzando il suo grande sogno. 

Non ci sono giri di parole, mezzi termini o intenti morali in Corri, Tempesta!, Chris Donner - scrittore, giornalista e critico letterario - riesce a raccontare senza ipocrisia una storia emozionante e decisamente sofferta. Il vento, la velocità, la forza di volontà danno a questo graphic novel un ritmo travolgente, che Jérémie Moreau riesce perfettamente a trasmettere attraverso le immagini che lasciano correre l'occhio veloce dalla prima all'ultima pagina. 

Corri, Tempesta! è parte della collana Tipitondi, che raccoglie fumetti italiani e internazionali per bambini e ragazzi editi da Tunué. 

Corri, Tempesta!, Chris Donner, Jérémie Moreau, Tunué, 2016

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

'Leggere i fumetti', di Claudio Calia

Consigli per chi vuole avvicinarsi al fumetto ma non sa da dove cominciare

'La vita con Mr. Dangerous', di Paul Hornschemeier

Il tedio e l'incertezza del vivere quotidiano

'Amali e l’Albero': una favola sulle radici e sulla migrazione

Il racconto delle emozioni contrastanti di una bambina migrante diventa una metafora universale sul tema delle radici e della migrazione

Commenti