Fumetti

ARF! 2018, il festival del fumetto a Roma

Da Pazienza a Eisner, da Altan a Zezelj, un appuntamento ricco di autori, novità, mostre e iniziative per grandi e piccoli lettori di fumetti

arf2018-barbucci_dettmanifesto

Nicola D'Agostino

-

Dal 25 al 27 maggio i locali del MATTATOIO di Roma (ex MACRO Testaccio), ospitano la quarta edizione del festival di fumetto ARF!.
Anche quest’anno il programma è ricco di mostre, eventi, incontri, e novità editoriali, offerte sia da editori tradizionali che da autoproduzioni e collettivi.

Mostre e incontri

Dopo Hugo Pratt e Milo Manara quest’anno ARF! ricorda il genio di Andrea Pazienza con una mostra antologica a trent'anni dalla scomparsa dell’autore, organizzata insieme a Napoli Comicon. L’esposizione, intitolata «Andrea Pazienza, trent’anni senza» sarà visitabile anche dopo la fine del festival, e sarà aperta sino al 15 luglio 2018.

1363950

Tra le altre mostre segnaliamo “Il buono, le belle e il cattivo”, che espone lavori del disegnatore spagnolo Jordi Bernet, da Tex al gangster Torpedo passando per le sensuali protagoniste dei suoi fumetti come “Chiara di notte”, e “Eisner - Portrait of a master”, realizzata in collaborazione con CArt Gallery, con tavole che spaziano nella produzione di uno dei padri del fumetto, lo statunitense Will Eisner: da The Spirit, manuali di disegno sino a celebri graphic novel.

Il programma di ARF! 2018 è ricco di presentazione e incontri con gli autori. In “I migliori del mondo!” si confronteranno tre fumettisti di tre mercati estremamente diversi, il brasiliano Marcello Quintanilha, lo statunitense Peter Kuper e il francese David B. Imperdibili anche le due “lezioni” di venerdì e sabato in cui Altan e Bernet, rispettivamente, si racconteranno al pubblico e si esibiranno in una performance di disegno dal vivo.

Novità editoriali e autori

In occasione del festival Coconino Press porterà in anteprima "SUPER RELAX - ultra HD 1080”, volume di 224 pagine di Dottor Pira e a firma di Marco Taddei e Simone Angelini la riedizione di "Anubi" (precedentemente uscito per Grrrzetic) e il nuovo "Horus”, con le disavventure dell'altro ex dio egizio decaduto e disadattato, coprotagonista del volume precedente.

Tra i tanti ospiti allo stand Bao Publishing ci saranno Zerocalcare, Nova e Francesco Guarnaccia, freschi dell’uscita dei loro rispettivi nuovi libri a fumetti, “Macerie prime, sei mesi dopo”, “Stelle o sparo” e “Iperurania”. A Guarnaccia, vincitore del Premio Bartoli ad Arf! 2017 come “miglior promessa del fumetto italiano”, è dedicata anche una mostra.

1363953

Eris Edizioni presenterà “Cappuccetto Rosso Redux”, rilettura a fumetti della celebre fiaba, a firma di Danijel Zezelj, anche lui protagonista di una mostra a Roma, intitolata “Black Oxygen”.

Tunué conferma il sodalizio con Peter Kuper, pubblicando l’edizione italiana di “Diario di New York”, che raccoglie storie, illustrazioni e schizzi dedicati alla città statunitense.

Aree tematiche

L’offerta di novità editoriali è integrata ed arricchita dalla Self ARF!, area ad accesso gratuito dedicata al mondo delle autoproduzioni e dell’editoria indipendente. Tra collettivi, microeditori e fanzine saranno ben quarantadue le realtà presenti quest'anno, alcune delle quali coinvolte in una mostra (e pubblicazione) sul tema dell’autoerotismo "Love yourSELF (V.M.18)".

1363952

Tra le aree tematiche è confermata l’Artist Alley che ospita autori italiani che pubblicano all’estero, presenti per realizzare e vendere disegni, dediche, stampe esclusive e altro ancora.

Non mancherà infine la zona ARF! Kids dedicata agli appassionati più piccoli. Come per le autoproduzioni l’ingresso (fino ai 12 anni di età) è gratuito e nei tre giorni del festival il programma propone tante letture, giochi e laboratori creativi, curati da autori quali Gud, Laura Scarpa, Francesca Ceci e Gabriele Peddes.

Nota: si ringrazia Serena Di Virgilio per la collaborazione nella realizzazione dell'articolo.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

ARF! 2017 Festival di fumetto a Roma

Dalla mostra di Manara agli incontri, le masterclass, le novità editoriali, il disegno dal vivo e tanti altri eventi

ARF! 2016 Festival di fumetto a Roma

Il cinema di Ortolani, i Bruti di Gipi, la mostra di Pratt, gli incontri con Zerocalcare, Sio, LRNZ, e tanti altri eventi

Commenti