I libri da 100 milioni di copie: 50 sfumature e gli altri
Mondadori
I libri da 100 milioni di copie: 50 sfumature e gli altri
Cultura

I libri da 100 milioni di copie: 50 sfumature e gli altri

La trilogia di  E. L. James supera il traguardo e si unisce alla compagnia dei più venduti di sempre, insieme a Harry Potter, Il piccolo principe, la Bibbia e pochi altri

Dopo la Bibbia, Don Chisciotte e Harry Potter, la classifica dei libri più venduti della storia si apre a una new entry. Anche 50 sfumature , la saga erotica della scrittrice inglese E. L. James che ha scandalizzato (e sedotto) il mondo intero, ha superato la meta dei cento milioni di copie.

La trilogia entra così nell’esclusivo club dei libri più venduti, dove in pole position rimane sempre il testo sacro dei cristiani, con 4 miliardi di copie in tutto il mondo, seguito dal Corano (dai 600 milioni a un miliardo, a seconda delle fonti).
 
Ma, oltre ai testi religiosi, sono diversi i libri che hanno battuto questo record. In cima alla classifica infatti ci sono anche due opere cinesi, le Citazioni dalle opere del presidente Mao Tse Tung che ha toccato quota 820 milioni di esemplari e Il sogno della camera rossa di Cao Xueqin con 100 milioni.

Tra le opere europee, il Don Chisciotte della Mancia di Miguel De Cervantes ha venduto circa 500 milioni di copie, insieme a Racconto di due città di Charles Dickens (200 milioni) e Il piccolo principe di Antoine de Saint- Exupéry (140 milioni). Per i gialli, ha tagliato il traguardo Dieci piccoli indiani di Agatha Christie.

Da non dimenticare infine le saghe fantasy: quella del mago di Hogwarts firmata da J.K. Rowling (300 milioni) ha venduto il doppio del Il Signore degli Anelli di J. R. R. Tolkien. Dello stesso autore, anche Lo Hobbit si attesta sui cento milioni di copie.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti