Lifestyle

Christo e la passerella sul Lago d'Iseo: è boom di visitatori

Tutti pazzi per l'installazione dell'artista bulgaro che regala l'illusione di camminare sulle acque

Definita da Vittorio Sgarbi "una passerella verso il nulla", "The Floating Piers", l'opera d'arte dell'artista bulgaro Christo, è senza dubbio il fenomeno del momento.

Realizzata con tessuto in propilene giallo brillante, larga 14 metri e sostenuta da galleggianti, la passerella collega il piccolo centro di Sulzano con Montisola e gira intorno all’isolotto privato di San Paolo, permettendo a chiunque, a qualsiasi ora del giorno o della notte, di percorrere il tragitto a piedi provando l'ebrezza di sentire il dondolio delle onde

Trattandosi di un'installazione "a tempo", il percorso sarà fruibile solo dal 15 giugno al 3 luglio 2016 e, viste le cifre d'affluenza dei primi due giorni d'apertura (55mila le persone che hanno passeggiato nella giornata inaugurale sulle acque del lago d'Iseo, nonostante il maltempo e qualche problema organizzativo), c'è da scommettere che il boom di presenze è assicurato.




ANSA /Filippo Venezia
55 mila le persone che hanno passeggiato ieri sulle acque del lago d'Iseo. Iseo, 19 giugno2016
Ti potrebbe piacere anche

I più letti