Ascelle depilate, no grazie: le vip dicono addio al rasoio
Getty Images
Ascelle depilate, no grazie: le vip dicono addio al rasoio
Lifestyle

Ascelle depilate, no grazie: le vip dicono addio al rasoio

Dopo Madonna, Cameron Diaz, Lady Gaga e altre, anche una hair stylist americana sostiene l'ascella "pelosa" (e colorata)

Contrordine, le ascelle piacciono "pelose"! La nuova tendenza in quanto alla depilazione femminile sembra farsi strada tra le vip, ma anche tra personaggi meno noti, come una hair styist americana, Roxi Hunt, che si è fatta fotografare con le ascelle non solo nature, ma persino "colorate".

Non solo pare abbia messo al bando il rasoio, ma le ascelle e i loro peli ha deciso che debbano così ben in mostra da "colorarli": è così che l'hair stylist Roxi Hunt, direttamente da Seattle (Usa), ha deciso di postare uno scatto che non necessità di spiegazioni. Vi si vede la ragazza con le braccia alzate e i peli delle ascelle ben visibili e...azzurro-verdi, della stessa nuance dei capelli. Una vera protesta contro la pratica (maniacale) della depilazione.

La prima a "rompere" un tabù degli ultimi due decenni (almeno) è stata Madonna: la "regina delle provocazioni" aveva pubblicato sui propri profili social degli scatti in cui erano ben i mostra i peli delle ascelle. Louis Veronica Ciccone già in passato aveva comunque dichiarato di essere contraria anche alla depilazione del pube.

Tra le voci più forti a sostegno delle non depilazione, c'è quella di Cameron Diaz, che in occasione dell'uscita del suo libro, "The Body Book", lanciò un appello alle donne a non depilarsi, soprattutto i peli pubici.

Da una icona pop ormai ultra 50enne, alla ben più giovane Lady Gaga: anche lei appartiene alla schiera di vip che non ama il rasoio e, al contrario, sostiene un ritorno alla "natura", con peli delle ascelle per in vista. Famosa la sua apparizione, ai Music Awards del 2011, con i peli delle ascelle (e del pube) colorati di verde.

Aveva sorpreso molto i suoi fans anche Gwyneth Paltrow, per le sue dichiarazioni relative alla depilazione intima: niente rasoi o cerette neppure in zona bikini né pube.

Beyoncé, ai Music Awards dello scorso agosto Getty Images

Ad allungare la lista delle star "pro-pelo" anche Beyoncè

Se tra le insospettabili che detestano la depilazione, o quantomeno sostengono un ritorno agli anni '70, pare ci sia anche Drew Barrymore, questo ritorno al passato arriva in un momento particolare, cioè proprio quando aumenta a dismisura il numero di uomini che invece fanno ricorso al rasoio non solo per radersi la barba, ma per togliere ogni traccia di pelo dal proprio corpo!

Ti potrebbe piacere anche

I più letti