Aretha Franklin: le cinque canzoni cult di "Sings the great Diva classics"
Getty Images
Aretha Franklin: le cinque canzoni cult di "Sings the great Diva classics"
Musica

Aretha Franklin: le cinque canzoni cult di "Sings the great Diva classics"

Uno straordinario album di cover in cui la più grande vocalist di tutti i tempi rilegge i grandi successi delle sue colleghe: sarà un classico

Aretha sings the great Diva classics

Aretha Franklin Getty Images

In quest’album lo stile vocale unico di Aretha Franklin incontra i classici della canzone al femminile, tra cui People di Barbra Streisand, Midnight Train To Georgia di Gladys Knight, No One di Alicia Keys e un mash-up di I Will Survive di Gloria Gaynor e Survivor delle Destiny’s Child, solo per citarne alcuni. Aretha è anche un’ottima pianista, come dimostra con You Keep Me Hangin’ On delle Supremes.

Aretha Franklin Sings The Great Diva Classics vede Aretha collaborare nuovamente con Clive Davis, Chief Creative Officer di Sony Music Entertainment, per produrre insieme a lui un album nato da un’idea dello stesso Davis.

Aretha Franklin ha conquistato il primo posto della lista dei 100 Greatest Singers of All Time e il nono posto della lista 100 Greatest Artists of All Time, entrambe stilate da Rolling Stone. Non solo: si è aggiudicata anche 18 Grammy e ha venduto 75 milioni di dischi nel mondo, diventando una delle artiste di maggior successo nella storia della musica.


5) Rolling in the deep

L'hit di Adele riletto con il suo stile inconfondibile. Un grande remake.

4) People

Una versione notturna ma intensissima del classico di Barbra Streisand.

3) Midnight train to Georgia

Una ottima cover del grande successo di Gladys Knight. Tra blues, soul, e gospel.

2) You keep me hangin' on

Remake a tutto ritmo di una delle perle incise dalle Supremes. Travolgente.

1) No one

Gioioso rifacimento del superhit firmato da Alicia Keys: Una versione meno R&B decisamente orientata sul reggae che incontra il gospel.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti