Maneskin
(@amas)
Maneskin
ARTICOLI FREEMIUM

American Music Awards: i Maneskin non vincono. BTS artisti dell'anno

Tra i premiati sul palco del Microsoft Theater di Los Angeles anche Ed Sheeran, Taylor Swift, Olivia Rodrigo e Drake

Dopo il trionfo di una settimana fa agli MTV EMA nella categoria Best Rock, i Maneskin non bissano la vittoria agli American Music Awards, premio secondo come importanza solo ai Grammy Awards, dove erano candidati con Beggin' nella categoria Favourite trending song (La canzone del momento), vinta dalla rapper Megan Thee Stallion. Questo però nulla toglie al successo della band nostrana.

Maneskin - Beggin @AMAs 2021 www.youtube.com

L'esibizione live della band romana, ormai definitivamente proiettata in una dimensione internazionale, è stata comunque una delle più acclamate, a giudicare dagli applausi del teatro e dai giudizi entusiasti della rete. I Maneskin, che hanno riportato il rock ai vertici delle classifiche, si sono presentati sul palco del Microsoft Theater di Los Angeles con un inedito look in smoking, camicia e papillon Gucci come ironica risposta alle accuse del senatore Pillon, che aveva criticato l'eccessiva audacia dei loro outfit.

"Chiamaci 24 ore su 24, 7 giorni su 7", ha ironizzato la band su Instagram e Facebook, condividendo alcuni scatti del loro look quasi da bodyguard. I BTS, il più importante gruppo K-pop al mondo, hanno vinto i premi per gli artisti dell'anno, migliore canzone pop e miglior gruppo pop, oltre a incantare per la loro esibizione dal vivo di Butter. Olivia Rodrigo, che aveva ben sette nominations, ha trionfato come miglior nuovo artista dell'anno, tre premi per la rapper Megan Thee Stallion e per la cantante r&b Doja Cat. Ed Sheeran è l'artista pop maschile del 2021, Taylor Swift l'artista femminile, mentre per l'hip-hop è stato premiato Drake, che ha pubblicato pochi mesi fa il fortunato album Certified Lover Boy.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti