True
Politica

Le semplificazioni di Conte: potere ai burocrati e addio concorrenza

True

Il governo ha fatto grande vanto delle deroghe al Codice degli Appalti messe in pratica con il decreto Semplificazioni. Le nuove regole prevedono possibilità di affidamenti diretti per prestazioni inferiori ai 150.000 euro e con procedura negoziata, senza bando e convocando un numero di operatori variabile sulla base dell'importo complessivo, per tutti gli appalti fino alla soglia comunitaria (stabilita in 5,3 milioni di euro per i lavori pubblici). Questa norma, falsamente semplificatrice, evidenzia un modo di ragionare della politica e dell'amministrazione pubblica italiana che sintetizza tutti i problemi degli ultimi anni.

Costume

Come sistemare la schiena dopo il Covid

Ingobbiti sulle scrivanie di casa a fare telelavoro (improvvisato), reduci dalla sedentarietà del lockdown e, poi, dal frenetico ritorno all'attività fisica, ci ritroviamo con la colonna lombare dolente e male impostata. Conviene ascoltare gli esperti, per raddrizzare
abitudini e fisico.

True
Inchieste

Maccaferri: bancarotta di famiglia

Una storia prestigiosa e un presente nerissimo per il Gruppo Maccaferri di Bologna, a causa di acquisizioni facili, investimenti sbagliati e un bond emesso «a tasso lunare». Così attività industriali con ottime prospettive - ingegneria meccanica, energie rinnovabili, un marchio rinomato nel tabacco - rischiano di evaporare tristemente.

True