in cucina

Cuciniamo insieme: crema di patate con cozze e aromatiche

Stiamo tornando dalle vacanze e vale la pena sperimentare piatti semplici, ma che ci ricordano i sapori dell'estate. Va per la maggiore il Salento e dalla cucina pugliese – soprattutto barese – ci arriva il gusto eccelso della tiella di riso patate e cozze. Ebbene noi abbiamo deciso di semplificare e vi presentiamo questa crema di patate con cozze e aromatiche. Perché adesso le patate che ancora non si sente il frescolino dell'autunno? Perché le patate sono state appena raccolte e sono saporitissime e perché questa crema potete gustarla anche tiepida. Ricordando che proprio la patata è l'ingrediente indispensabile delle creme di verdure. Non confondetele con le vellutate che si fanno con il roux (farina burro, latte e poi aggiunta di ingredienti), la crema si fa utilizzando la patata come addensante. Questa è facilissima e buonissima. All'opera dunque.


Ingredienti – 800 gr di patate (meglio quelle rosse), 800 gr di cozze di buona taglia, due rametti di rosmarino, 4 spicchi di aglio, due foglie di alloro, un ciuffo di erba cipollina, olio extravergine di oliva, sale e pepe qb. Potete fare anche una variante e quindi eliminate aglio, rosmarino e alloro e aggiungete una cipollina e un gambo di porro.

Procedimento – Sbucciate le patate fatele a tocchetti molto piccoli. In una casseruola scaldate l'aglio, l'olio, il rosmarino e l'alloro e fate prendere aroma all'olio. Nel caso usiate cipolla e porro tritali finemente e fateli stufare nell'olio a bassa temperatura. La scelta di optare per l'aglio e le aromatiche o per la cipolla dipende dal sapore finale del piato che volete ottenere: con l'aglio andate su sfumature aromatiche, con la cipolla su quelle più dolci. Quando l'olio si sarà aromatizzato eliminate il rosmarino e l'aglio, ma lasciate la foglie di alloro. Ora mettete nella casseruola le patate sminuzzate e fate andare con il coperchio a fuoco dolce per alcuni minuti girando di tanto in tanto. Nel frattempo fate aprire in una padella con abbondante acqua (mezzo litro) le cozze. Scolatele una volta aperte, sgusciatele e tenetele da parte. Filtrate l'acqua di cottura delle cozze. Quando le patate sono a metà cottura aggiungete qualche mestolino di acqua delle cozze. Finite la cottura della patate, eliminate le foglie di alloro e ora con il mixer a immersione montate la crema aggiungendo se serve ancora acqua di cottura delle cozze. Aggiustate di sale e di pepe, tritate l'erba cipollina e componente il piatto mettendo sul fondo la crema di patate, una generosa porzione di cozze, l'erba cipollina e finite con un filo di olio extravergine di oliva a crudo.

Come far divertire i bambini – Una volta che siano freddate le cozze fatele sgusciare a loro, si sentiranno dei cuochi provetti.

Abbinamento – Il migliore è con un Franciacorta Saten, potete pensare anche un Cartizze o in alternativa una Ribolla Gialla spumantizzata, così come una Passerina. L'importante è che siano spumanti morbidi.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti