C'era una volta il West. E c'è ancora
Clint Eastwood nel film «La ballata della città senza nome» del 1969 (Paramount Pictures - Getty Images)
True
C'era una volta il West. E c'è ancora
Costume

C'era una volta il West. E c'è ancora

Sembrava un genere ormai senza futuro, con i visi pallidi politicamente corretti e i pellerossa eterne vittime. Invece, oggi lo rivitalizzano registi, scrittori e autori di fumetti. Con una formula vincente: basta eroi e facile retorica. Per cowboy e indiani niente bontà, solo gradazioni di cattiveria.

Cronache dall'altra Milano
Inchieste

Cronache dall'altra Milano

I senzatetto che vivono accampati tra il centro e la stazione. Le bande di giovani che la notte di Capodanno hanno aggredito sessualmente nove ragazze. E poi l’emergenza casa e le nuove povertà che non trovano risposte dalle istituzioni pubbliche. La metropoli che si vuole locomotiva d’Italia, e che viene raccontata da chi l’amministra come «città del futuro», presenta il suo volto più crudo e reale.

True
Politica

Le  parole dei lettori e una risposta

L'editoriale del direttore

Maurizio Belpietro risponde alle lettere giunte in redazione su vaccini, linea politica di Panorama, Matteo Salvini e Giampaolo Pansa.

True