ANSA
True
Inchieste

Perchè la sanità italiana è al collasso

È dal 2011, con il governo di Mario Monti, che nel nostro Paese si tagliano posti letto, bloccando l'assunzione di medici e personale. Riduzioni proseguite anche sotto gli esecutivi Letta, Renzi e Gentiloni. E ora, per tamponare l'emergenza, si richiamano in servizio i pensionati e ci si affida a laureati senza esperienza.