«Nella mia scuola di Codogno mancano metà degli insegnanti»
(Ansa)
True
«Nella mia scuola di Codogno mancano metà degli insegnanti»
Inchieste

«Nella mia scuola di Codogno mancano metà degli insegnanti»

Tra una settimana gli studenti d'Italia torneranno a scuola dopo 7 mesi di assenza e purtroppo con il 50 per cento del personale docente in meno. La pandemia ha messo a dura prova il sistema scolastico nazionale evidenziando ulteriormente le diseguaglianze sociali, gli assenteismi e la criticità delle strutture. Antonello Risoli preside dell'istituto agrario Tosi di Codogno, città simbolo del Covid, ci racconta delle gravi difficoltà avute in questi mesi per la riapertura in sicurezza della scuola. Difficoltà che permangono, ancora tutte.

Inchieste

Le sette missioni perdute

Dall'Asia all'Africa, migliaia di soldati italiani sono in aree di gravi tensioni. Oltre ai costi, il problema è un mandato confuso. Che rende più debole il ruolo del nostro Paese e vulnerabili le forze sul campo.

Continua a leggere Riduci
Inchieste

Sorpasso in autostrada

Il gruppo Gavio si sta rafforzando in Italia e nel mondo come il secondo operatore globale. E ora attende l'esito della cessione di Atlantia a Cdp per raccogliere qualche buon boccone e diventare il nuovo re delle grandi arterie d'asfalto al posto dei Benetton. Tutto bene? Qualche spina punge, a partire dall'«infinita» Asti-Cuneo.
True