no vax green pass certificazione verde
iStock
True
no vax green pass certificazione verde
Inchieste

Gli insospettabili del «fake pass»

Sono avvocati, commercialisti, impiegati...Rifiutano l'iniezione, ma vogliono la certificazione «green». E se la procurano grazie a medici compiacenti pronti a somministrare finte dosi (e che a loro volta non si immunizzano). Trovarli non è difficile, basta rivolgersi ai social «giusti». O al deep web dove, pagando in dollari, euro o bitcoin, si ottiene in poche ore il lasciapassare vaccinale.
Inchieste

Banchieri centrali in gran forma

La più recente spesa milionaria riguarda un'utilissima palestra interna. Ma l'istituto presieduto da Christine Lagarde investe tanto anche in formazione e comunicazione.

True