Beirut tre mesi dopo: come si uccide una città
Beirut il 4 settembre 2020, un mese dopo l'esplosione al porto (GettyImages).
True
Beirut tre mesi dopo: come si uccide una città
Inchieste

Beirut tre mesi dopo: come si uccide una città

A quasi 100 giorni dall'esplosione che ha spazzato via 85.000 case, con il ritorno politico di Saad Hariri,
la capitale resta soffocata da macerie reali, disoccupazione e pandemia. E non riesce più a immaginare un futuro.



Politica

Le condizioni impossibili di Beppe Sala sulla legna per la pizza

Il sindaco di Milano, Beppe Sala, dichiara guerra allo smog. Dello stop al fumo alle fermate dei mezzi pubblici etc si è parlato. Come interessante è anche la norma che prevede l'istallazione di colonnine per le auto elettriche nei distributori milanesi. Ma, udite udite, ci sono limiti anche per la lega delle pizzerie.
True
Costume

La bellezza «invisibile» di Klimt a Piacenza

La chiusura di musei e mostre causa Covid non permette di festeggiare il ritorno a casa del «Ritratto di signora», rubato e rocambolescamente riapparso l'anno scorso. Un mancato appuntamento grave per la città emiliana, dov'è sospesa anche l'esposizione di Antonello da Messina.

True