Borgoluce (Arcangelo Piai)
Italia

Le migliori cantine d'Italia dove soggiornare

Dal Prosecco al Chianti, da est a ovest del paese in questa estate italiana ecco dove passare dei giorni in luoghi magici e lontano dalla massa

Questa strana estate 2020 ci porta a scoprire luoghi incantati dell'Italia che non conoscevamo ma dove davvero si possono passare giornate indimenticabili. Soprattutto se si è amanti del vino (di qualità) e della natura. Cantine, tenute, casali, vigneti dove è possibile soggiornare, degustare, passeggiare insomma, regalarsi giorni perfetti.

Questi quelli che abbiamo selezionato per voi.

Borgoluce

Nel cuore della tenuta Borgoluce, a Susegana, nel pieno della zona del Prosecco, due casali di campagna, Casa Sfondo e Casa Lentiner, accolgono gli ospiti per un soggiorno nella natura, con quattro appartamenti e nove camere "bed and breakfast". Stanze arredate con gusto ed essenziali in un mix tra design e natura.

Soggiorni lunghi o brevi, nel cuore dell'area del Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G., tra Venezia e le Dolomiti, in una dimensione di paesaggi, cultura, sapori e sport, tutta da vivere.


Sala colazioni a Borgoluce(Nicola Vettorello)


Gli ospiti possono rilassarsi e godere del paesaggio immersi nel vicino laghetto naturale, uno specchio d'acqua che si mantiene limpida e cristallina naturalmente. La ghiaia e le rocce creano un sistema di filtraggio e le particolari piante che la circondano svolgono un'azione fitodepurativa, senza nessuna aggiunta di cloro o altri disinfettanti chimici.

Il risveglio è sicuramente il meglio che il luogo possa offrire. Aprire le finestre su ettari di vigneti lascia senza fiato. La colazione con i prodotti propri della tenuta (lo yogurt di bufala, strepitoso) servita in giardino regala un'impagabile sensazione di pace.

Inoltre è possibile assaporare i prodotti dell'azienda agricola con una degustazione e visita nella cantina di produzione, per una cena o pranzo con vista all'Osteria Borgoluce oppure per uno spuntino agreste alla Frasca Borgoluce.

Regalatevi poi il tempo per una passeggiata nella tenuta dove boschi, casali, vigneti vi regaleranno paesaggi diversi collina dopo collina.

Una delle stanze di Borgoluce(Nicola Vettorello)

La Foresteria si trova all'interno della tenuta Borgoluce, dove si producono Prosecco Superiore e vini fermi, prodotti caseari da latte di bufala, carni e salumi, farine e gallette di mais, miele, olio e noci.

Nella proprietà si alternano vigneti, seminativi come mais, orzo, frumento tenero, soia, sorgo e loietto, si allevano bovini Limousine e Charolaise, suini Duroc, bufale da latte, equini, ovini da carne Alpagota e ancora prati, pascoli, boschi e oliveti.

Nell'antichità questa varietà consentiva di produrre all´interno della tenuta tutti i prodotti necessari alla vita di tutti i giorni.

Oggi questa tradizione rimane: si chiama biodiversità, ed è il modo più naturale di mantenere il terreno ricco e fertile, proteggendo la vita di ogni specie dell´ecosistema.

La viticoltura è praticata nel rispetto dell'ambiente e all'insegna della sostenibilità, il caseificio aziendale attiguo all'allevamento di bufale, progettato per garantire il benessere dell'animale, produce ogni giorno, con il latte appena munto, mozzarella, formaggi e latticini freschi e genuini. L'intero processo di produzione avviene attraverso una filiera tracciabile in tutte le sue fasi, in cui i tempi brevi dalla lavorazione alla vendita garantiscono la massima freschezza del prodotto.

La Foresteria Planeta a Menfi, Sicilia

La Foresteria è la porta d'ingresso al mondo delle esperienze Planeta.

Un wine resort che sorge tra le campagne di Menfi con vista sul mare, immerso tra le vigne e circondato da un incantevole giardino mediterraneo con piscina.

Il progetto della struttura è stato pensato per inserirsi armoniosamente nella campagna con il minimo impatto sul paesaggio, valorizzando i grandi spazi esterni che consentono di immergersi completamente nel silenzio che circonda la struttura. Le 14 stanze per gli ospiti, massima espressione dello stile siciliano, sono circondate da un incantevole giardino mediterraneo. Presentano toni naturali in cui prevale l'uso di colori pastello, alternati da tocchi di rosso e ocra dei tendaggi e dei tappeti e da intense tonalità blu e gialle delle ceramiche di Burgio e Caltagirone che impreziosiscono l'atmosfera.



La Foresteria dispone di un ristorante che propone una cucina ispirata alle ricette della tradizione famigliare dove i protagonisti sono i prodotti di stagione legati al territorio.

Nella stagione più calda gli ospiti possono scegliere la terrazza panoramica: seduti ai tavoli all'ombra di un profumatissimo glicine, possono lasciarsi incantare dal suggestivo paesaggio della vigna e del mare.

Passeggiando nel "giardino degli aromi" - un incantevole giardino mediterraneo nel quale convivono decine di erbe aromatiche, dal timo all'elicriso, alla lavanda, l'artemisia, al rosmarino, fino alla lippia citriodora, base della cucina di Casa Planeta - gli ospiti rimaranno inebriati dai profumi che invitano a cogliere l'essenza di un'esperienza di pieno benessere.

Tra il verde dei vigneti e la frescura degli ulivi, la piscina a sfioro e l'ampia area relax affacciate sui vigneti sono il luogo ideale per un bagno rinfrescante o per godersi un suggestivo aperitivo contemplando le sfumature del tramonto.

Venturini Baldini Tenuta Storica a Reggio Emilia

RONCOLO 1888, da antica residenza a spazio innovativo dedicato all'accoglienza e a un turismo colto e elegante, luogo ideale dove soggiornare per chi volesse concedersi una vacanza di charme e visitare le bellezze della campagna e delle città emiliane.

Immersa tra le dolci colline nella campagna emiliana, Dimora Ancini, Relais situato all'interno della proprietà Venturini Baldini che conta anche una villa del XVI secolo e un'acetaia del '700, è stata oggetto di una recente ristrutturazione che l'ha portata ai suoi antichi splendori.



Adagiata all'interno di un meraviglioso parco e attorniata da 130 ettari di terreno - di cui 32 vitati dove si assapora l'incanto dei rigogliosi vigneti da cui nasce il celebre Lambrusco, ma non solo - la struttura dall'architettura rigorosa e dal design contemporaneo, è divenuta oggi la perla della Tenuta, fondata nel 1976 da Carlo Venturini e Beatrice Baldini di cui porta ancora i nomi.

All'interno della Tenuta oltre alla Cantina, si trovano una villa del XVI secolo, un resort appena ristrutturato e una delle più antiche Acetaie di Reggio Emilia: 400 anni di storia e 400 botticelle per l'aceto balsamico.

L'idea è quella del primo Chateau d'Emilia, dove il territorio si sposa con il design.

Julia Prestia, insieme al marito Giuseppe, ha dato vita a un progetto di ristrutturazione del resort per trasformarlo in una struttura dall'anima Green che valorizza il territorio e il suo vino più rinomato, il Lambrusco.

Petra Segreta Resort San Pantaleo Sardegna

Petra Segreta Resort è l'unico Relais & Chateaux della Sardegna.

Si trova sulle colline di San Pantaleo, a pochi passi dalla Costa Smeralda e adiacente alla cantina di Surrau, dove è possibile visitare la vigna, la cantina e fare delle degustazioni guidate (Surrau in collaborazione con altre 20 cantine appartenenti al Movimento Turismo del Vino Sardegna organizza varie attività per rilanciare l'enoturismo nell'isola).

Al centro di 5 ettari di macchia mediterranea tra essenze di mirto, lentisco e ginepro, è un'emozione scoprire un elegante club-house con accoglienti sale riscaldate in primavera dal fuoco dei camini, il bar con una vetrata panoramica vista mare, i ristoranti Il Fuoco Sacro e l'Osteria del Mirto e, un po' appartata, l'area benessere e la piscina.



La tenuta ospita 25 camere e suite (di cui 10 con piscina privata riscaldata) ispirate agli stazzi galluresi, da cui godere in tranquillità della vista sul mare dell'arcipelago di La Maddalena. Il benessere è la quintessenza del Petra Segreta: una spa a cielo aperto che dedica ai trattamenti olistici uno spazio ricavato all'interno di una capanna balinese immersa nella natura: tra due monoliti di granito che, per tradizione, sono dispensatori di energia.



Petra Segreta Resort organizza delle magnifiche degustazioni di tutti i vini locali in una capanna balinese situata nel giardino con vista mozzafiato sull'Arcipelago di La Maddalena ed ha una piccola cantina privata con oltre 200 etichette con una nutrita rappresentanza di vini locali, scelti soprattutto tra quelle cantine poco note ma di eccellenza; cantine che hanno produzioni biodinamiche o che hanno rivalutato vecchi vitigni autoctoni del territorio. A questa ricca selezione di vini del territorio si aggiunge un'ottima rappresentanza di bollicine formata dai più noti Champagne e Spumanti italiani, nonché i più famosi vini del territorio italiano.

Riserva di Fizzano Castellina in Chianti

Il Relais Riserva di Fizzano è un antico borgo medievale di proprietà dell'azienda vitivinicola Rocca delle Macie, che sorge sulla cima di una collina nel cuore del Chianti Classico circondato da vigneti ed oliveti. Il borgo, risalente all'XI secolo, è composto da sei edifici, che comprendono 19 appartamenti, giardini, ampi spazi verdi, una cappella, due piscine, e un ristorante, dotati di tutti i comfort per assicurare agli ospiti il meglio dei servizi e della privacy in un'atmosfera di completo relax.


Il ristorante, oggi Passo dopo Passo Osteria, è per la Famiglia Zingarelli una nuova esperienza gastronomica all'interno del proprio borgo. Una cucina autentica, proposta dallo chef Maurizio Bardotti capace di comporre i sapori del territorio con fantasia e competenza. Un amante di una cucina che parla di materie prime ricercate e di tradizione toscana unite da una mano esperta e attenta all'esaltazione di ogni aroma presente in natura. Quei sapori che trova nell'orto di famiglia, ampliato e messo a disposizione per proporre un'esperienza raffinata per tutti, come nella filosofia che accompagna, fin dalla sua nascita, il percorso di Rocca delle Macìe.


Ti potrebbe piacere anche
Video Divertenti

Cane che esulta per un goal

I più letti