Idee last minute per un weekend da urlo
iStock
Idee last minute per un weekend da urlo
Viaggi

Idee last minute per un weekend da urlo

Divertitevi insieme alla famiglia sulle montagne russe di Gardaland, Mirabilandia o Disneyland Paris. Oppure provate un'esperienza ad alto tasso di adrenalina insieme agli amici o a una persona speciale

Oltre 10 milioni di italiani sono già pronti alla partenza. Il ponte di Ognissanti offre infatti la perfetta occasione per fare le valigie e scoprire luoghi nuovi. Secondo la ricerca di Federalberghi, il 90,5% dei vacanzieri ha scelto di rimanere in Italia e andare alla scoperta del Belpaese, possibilmente nella stessa regione di residenza (69,8%).

Tra i luoghi più gettonati troviamo prima di tutto le località d’arte (27,7%), la montagna (22,5%) e il mare (20,5%). Seguono le località termali (6,8%) e il lago (5,9%). Per chi andrà all'estero, le mete più ambite saranno le grandi capitali europee (63,0%), il mare (13,1%), le grandi capitali extraeuropee (13,0%) e la montagna (4,3%).

Sembra proprio che gli italiani non vedano l’ora di tornare a viaggiare. Il 63,4% degli intervistati ha affermato di aver scelto di andare in vacanza durante il ponte per rilassarsi, il 22,8% per divertirsi e il 21,4% per raggiungere i propri cari. Le spese di pernottamento incidono sul budget per il 22,2%; le spese di viaggio per il 19,1%, e quelle relative ai pasti per il 28,7%.

Il capitolo più corposo della spesa (30,0%) riguarda le altre voci come lo shopping e le esperienze, vero traino per il nuovo viaggiatore. «L'emozione per il viaggio sta tornando a farsi sentire. Gli italiani hanno scelto il ponte di Ognissanti per rompere gli indugi e ricacciare indietro la paura del contagio, grazie alla maggior sicurezza acquisita dall'alta percentuale di vaccinati» ha commentato Bernabò Bocca, presidente di Federalberghi.

La parola d’ordine per questo weekend è esperienza. Adrenalinica da vivere insieme agli amici o all’insegna del divertimento per la famiglia.

Con la famiglia in un parco di divertimenti

I parchi di divertimento si riempiono di zucche e vengono popolati da streghe e fantasmi. Da Gardaland a Mirabilandia, fino a Disneyland Paris, grandi e piccoli possono scoprire la magia di Halloween.

Gardaland

Nel weekend più spaventoso dell’anno, Gardaland si trasforma in un divertente scary set dove immergersi nelle atmosfere create con tante animazioni live. Ad accogliere gli ospiti lo show «Welcome to Friday Scary Night» dove vampiri, zombie e tante creature sono pronte a sorprendere. Imperdibile poi il nuovo show «Gotika», ambientato all’inizio del 1800 nel quale una giovane donna viene indotta da un ipnotista in uno stato di sonnambulismo che le permette di entrare in un mondo dark; lo spettacolo vede un alternarsi di coreografie, numeri acrobatici di grande impatto e la figura dell’illusionista Alberto Giorgi – artista italiano riconosciuto in ambito internazionale - con incredibili magiche illusioni. Presso l’Hacienda Miguel va invece in scena «El dia de los Muertos», uno show ispirato alla tradizionale festa messicana, ricco di colori, musica, balli e allegria. Tra gli spettacoli itineranti, pronti a sorprendere gli Ospiti nelle vie del Parco: «The devil’s marionettist», spettacolo di marionette a tema e «The Magic Shock» con protagonista un talentuoso performer di “street magic”.

Nel parco si potranno poi gustare mele stregate, biscotti dalle forme spaventose, lunghi stecchi di marshmallow e lo speciale gelato Dark Unicorn, il tutto insieme a pozioni magiche servite in bicchieri fumanti. In fondo, cosa sarebbe la festa di Halloween senza dolcetto?

Mirabilandia

Dal 2 ottobre a Mirabilandia va in scena «Horror Festival». I deboli di cuore dovranno tenersi lontani dalle due horror zone dove mostri in carne e ossa semineranno il terrore. A Zombieville le creature affamate di paura andranno a caccia degli ignari visitatori che si aggirano in un sinistro villaggio western. Chi avrà il coraggio di addentrarsi nel territorio di Scary Movies troverà i personaggi più spaventosi di sempre per rivivere le scene cult dei film horror. Non mancheranno i percorsi a tema horror per adulti e teenager, i tunnel fatati per bambini e famiglie, spettacoli e intrattenimento dedicato a tutte le età e naturalmente le attrazioni di Mirabilandia.

Nel tunnel Acid Rain feroci creature cercheranno di catturarti. E ancora per i ragazzi più coraggiosi: la terrificante discesa agli inferi di Malabolgia; l’eterno pianto della madre-spettro in Llorona; la risata e gli scherzi del sadico clown che si prende gioco dei visitatori in Psycho Circus. Per chi entra non ci sarà scampo nella casa degli orrori Legends of Dead Town (accesso con biglietto supplementare), con tortuosi percorsi e disavventure da cui fuggire per mettersi in salvo. Nelle aree del Parco ci saranno tematizzazioni e allestimenti con zucche, streghe, vampiri, tombe, ragnatele per un’atmosfera Halloween totalmente immersiva.

Per i più piccoli, lo speciale tunnel Circobaleno con tante sorprese, sorrisi e divertimento; il Labrivinto Stregato, un tortuoso cammino animato da strane creature lungo il quale sarà difficile trovare l’uscita; il Ponte dei Ricordi con mondi che si incontrano per creare arcobaleni di fiori colorati. Novità 2021 il tunnel Ho perso Dante nel quale i bambini dovranno aiutare Virgilio a trovare il Sommo Poeta.

Per far rabbrividire tutta la famiglia anche animazioni e show dedicati ad Halloween. Novità di quest’anno «Los Locos Fantasmas», il musical dove i protagonisti sono tre pazzi fantasmi, Armenio, Rosamunda e Ubaldo, alle prese con la terapista Matilde. Ci sarà da morire dal ridere. Al Pepsi Theatre va in scena «Delirium», lo spettacolo ricco di suspense ambientato in un cimitero la notte di Halloween nel quale due giornalisti vanno alla ricerca dello scoop del secolo.

Disneyland

Fino al 7 novembre, Disneyland Paris invita gli ospiti a vivere fantastiche avventure in compagnia dei cattivi. Insieme al ritorno della grande serata del 31 ottobre, quest’anno Disneyland vede il grande ritorno di Malefica. La cattiva per eccellenza farà infatti la sua comparsa tra le strade di Main Street nei panni di un drago. Ma non ci sarà solo lei. Capitan Uncino, la Regina Malvagia e molti atri sono pronti a mettersi in posa con i visitatori in un’atmosfera spaventosa che coinvolgerà entrambi i parchi. Le decorazioni di quest’anno sono formata da 330 zucche, 175 metri di ghirlande luminose, 56 lanterne, 40 amichevoli e fantasmi e molti scheletri, di cui il più grande alto oltre tre metri.

Il Festival di Halloween Disney è un’opportunità perfetta per scoprire, o riscoprire alcune delle attrazioni più emozionanti. I visitatori possono visitare Phantom of Manor, un’attrazione misteriosa e spettrale, con oltre 60 animatronics, 50 effetti speciali e 400 decorazioni a tema. Poi ci sono le discese da capogiro di The Twilight Zone Tower of Terror. Piccola curiosità: in realtà gli ascensori non cadono nel vuoto ma sono invece tirati verso il basso. Questo sistema originale fa scendere gli ascensori molto più velocemente e dà agli ospiti la sensazione di volare sospesi nel vuoto quando alzano le braccia al cielo.

Disneyland Paris

Con gli amici provare esperienze ad alto tasso di adrenalina

Unsplash

Rafting Adventure sul torrente Lima in Toscana

Discendi il torrente Lima in gommone, tra rapide, scivoli, onde e schizzi. Un modo nuovo per scoprire la meravigliosa natura dell'Appennino toscano, immergendoti in un ambiente fluviale incontaminato.

L'Appennino Tosco-Emiliano è un luogo di grande bellezza naturalistica, un posto tutto da scoprire, dove ci si può cimentare in tante attività a contatto con la natura.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti