Albicchiere
Tecnologia

Albicchiere: il vino aperto può durare fino a 6 mesi

Grazie a una start up italiana non sarà più necessario rinunciare ad aprire una bottiglia di vino per bere solo un bicchiere

Il problema è noto da sempre, la soluzione invece arriva solo ora. Quante volte si ha il desiderio di bere un buon bicchiere di vino ma si apre la bottiglia senza pensare alla temperatura ideale per apprezzare il nettare di Bacco? E se non si finisce tutto il contenuto subito? Si sa che le proprietà organolettiche del vino svaniscono rapidamente, quindi spesso si rinuncia a bere per evitare di sprecare qualche buona bottiglia.

In commercio esistono delle soluzioni interessanti come i tappi sottovuoto e oggetti hi-tech come il Coravin, ma la startup italiana Albicchiere ha messo a punto una soluzione innovativa e, forse definitiva. Il fondatore Diego Pepini e il suo team ha infatti realizzato il primo dispenser di vino "smart", in grado non solo di erogare la bevanda alla giusta temperatura ma anche di far durare la quantità rimanente per oltre sei mesi dall'aperura.

Il kit è composto dal vero e proprio dispender chiamato Albi e dei particolari sacchetti intelligenti (smart bag) dove deve essere rovesciato il contenuto della bottiglia. Il dispositivo riconosce automaticamente il vino inserito all'interno e lo porta alla temperatura di servizio perfetta, mentre le smart bag sono dotate di un sensore in grado di rilevare gli eventuali eventi che potrebbero rovinare il vino, come l'eccessivo scuotimento o la conservazione a temperatura eccessiva.

Il sistema consente di gestire una temperatura di che va dai 4 ai 20 gradi e tutto può essere gestito usando l'applicazione via telefono, il display del dispenser ma anche i comandi vocali attraverso gli assistenti Google, Alexa e Siri.

La start up umbra ha da poco iniziato la sua campagna su Kickstarter, che durerà ancora un mese, comprendo la somma richiesta in pochi giorni e avendo già raccolto oltre 95 mila euro. Il costo del dispositivo è di 249 euro.
Ti potrebbe piacere anche