Personaggi

Il glamour degli shooting di moda interpretati dai personaggi famosi

Per le grandi campagne pubblicitarie dei big della moda, il fascino degli shooting fotografici continua a resistere, soprattutto se i protagonisti sono famosi e la direzione artistica (designer più fotografo) impeccabile e creativa.

I brand ingaggiano una vera e propria battaglia di scatti fotografici e riprese video anche per questa doppia stagione Primavera/Estate 2022, dopo aver cercato e promosso a testimonial o ambassador il volto che meglio rappresenta la collezione, i valori e il concept della Maison.

Abiti e accessori diventano ancora più desiderabili se visti indossati da attori, cantanti, modelli famosi e personaggi dello spettacolo e dello sport, che si prestano a vere e proprie performance recitative e a pose glamour, divertendosi e magari scoprendo anche loro nuovi look e una immagine fascinosa diversa dal solito.

Eleganza impeccabile mixata allo stile urbano è il sunto del progetto stilistico di Mehdi Benabadji, amministratore delegato di Brioni, che ha scelto gli attori Jude Law e Raff Law come ambassador padre-figlio, fotografati da Craig McDean: «Jude Law è una grande star e Raff è un talento emergente nello stesso universo; entrambi con uno stile personale molto forte e una naturale complicità fra di loro. Questa autenticità li ha resi la perfetta coppia per riflettere la visione moderna del menswear di Brioni, senza distinzioni di età e adattabile alle diverse personalità».

Jude Law, uno degli attori più apprezzati del cinema di Hollywood – si ricorda, ad esempio, Il talento di Mr Riplay eThe Nest – L’inganno, ma anche serie tv come The Young Pope e ruoli teatrali come Henry V - concorda con il figlio nell’apprezzare la dedizione di Brioni per l’artigianalità e la qualità sartoriale, una firma italiana che viene dalla capitale romana, che lui adora.

Craig McDean

La nuova Collezione Eyewear by David Beckham è anch’essa ispirata ai film cult girati in Italia e ai loro protagonisti, celebri icone del passato e del presente, prodotta da Safilo, leader mondiale nel segmento occhialeria.

Le città e le mete vacanziere italiane sono riprodotte negli scatti fotografici di Matthew Brookes che esaltano lo stile retrò e ricercato delle montature.

«Ho sempre amato trascorrere del tempo in Italia e sono stato fortunato da averci vissuto in passato» commenta il campione. «La costa italiana ci ha consentito di creare l’ambiente ideale per la nostra campagna insieme all’estetica del classico stile italiano, che hanno ispirato questa collezione».

Matthew Brookes

Si sposta a Los Angeles, il set cinematografico riservato alla campagna di Valentino, interpretata da Zendaya, cantante attrice e ballerina statunitense, girata ai Warner Bros. Studios da Marcell Rev e Scott Sakamoto.

«Valentino Rendez-Vous» è il titolo degli incontri magnetici immaginati in un intimo loft e sulle strade al suo esterno, compresi quelli con lo stesso designer Pierpaolo Piccioli insieme allo stilista Law Roach.

YouTube

credits: Marcell Rev e Scott Sakamoto

Immortalata con pose potenti sul tetto della Prospect Tower del Chrysler Building a Manhattan dal duo olandese Inez van Lamsweerde e Vinoodh Matadin, la supermodella e personaggio televisivo Kendall Jenner interpreta gli abiti di Michael Kors Collection sullo sfondo dei grattacieli newyorkesi.

«Quando penso a ciò che resiste - sottolinea lo stilista - per me è amore, amore romantico, amore per gli amici, la famiglia ed anche per la mia città. Con questa campagna, volevamo dare vita e interpretare il romanticismo urbano e la giustapposizione unica fra la forza e la grinta di New York City con l'amore che essa ispira più e più volte».

Inez van Lamsweerde e Vinoodh Matadin

Donatella Versace da sempre associa o addirittura si ispira per le sue creazioni a personaggi contemporanei che possono rappresentare i fan della Medusa. Per la collezione uomo Versace, è il turno di Maluma, cantante latino di fama internazionale, ripreso dal duo di fotografi Mert Alas e Marcus Piggott con il suo cane Buda.

«Essere il volto di un iconico marchio di moda come Versace e continuare a rappresentare la Colombia a livello internazionale attraverso la musica, sono per me i due sogni che si realizzano. Insieme a Donatella Versace abbiamo creato look e momenti indimenticabili, dai costumi di scena delle mie performance musicali, ai look sui red carpet, alle cover sui giornali, fino a questa campagna dove il migliore amico dell’uomo, il cane, entra a far parte del mondo della moda» conclude l’artista.

Mert Alas & Marcus Piggott

Per il comparto occhiali, Versace chiama sul set l’attore, modello e fotografo Cole Sprouse, ripreso a New York dal fotografo di fama internazionale Steven Klein con il supporto di una telecamera a mano per cogliere appieno il movimento, il carisma e l’innato magnetismo del modello d’eccezione.

Sprouse danza, parla con la telecamera e instaura un dialogo giocoso con il suo pubblico, mentre indossa alcuni modelli Medusa (Focus, Mesmerize e Dream) che ripropongono i dettagli iconici, in chiave futuristica e urban chic.

Steven Klein

Illuminano con una presenza straordinaria sul set di Dolce&Gabbana, la pop star e attrice Jennifer Lopez e il celebre modello inglese David Gandy, stelle della campagna DG Eyewear firmata dal duo londinese di fotografi Mert & Marcus.

Dai modelli nero lucido con frontale flat top e aste oversize, decorati con dettagli metallici dorati, alle montature cat-eye e farfalla al femminile, ai pilot geometrici di metallo contornati in fibra di nylon o le sagome high tech nelle varianti maschili..

Mert Alas & Marcus Piggott

Due storie parallele si intrecciano nella comunicazione di Gucci pensata "on the road" come fanno le rockstar che percorrono in pullman e furgoncini le varie tappe dei loro concerti musicali. La prima viene raccontata da un gruppo di personaggi in cui emerge la cantante e artista Lou Doillon, mentre la seconda serie di immagini vede come protagonista l’attrice Ni Ni.

Colori intensi, atmosfere misteriose e cinematografiche, soprattutto al tramonto e la sera, i momenti più magici del giorno, quando la libertà creativa prende vita. I ritratti sono stati fatti da Thurstan Redding per Lou Doillon e Lou Yang per Ni Ni, entrambi patinati dal gusto retrò elegante. In primo piano, montature stile anni Cinquanta, tartarugate, total black, squadrate o rettangolari, cat-eye o dal design oversize, con logo Doppia G e dettagli dorati.

Video Extra Gucci Rock Band On The Road

credits: Thurstan Redding e Lou Yang

La collezione Gucci di abbigliamento, invece, chiama sul palcoscenico della moda Beanie Feldstein, Deng Lun, Jared Leto, Jungjae Lee, Liu Wen, Miley Cyrus e Snoop Dogg, immaginati passeggiare sull’Hollywood Boulevard, mentre guardano e sono guardati.

«Ho pensato al culto della bellezza che mi ha nutrito e al dono irrinunciabile del sogno, circondato dall’aura mitopoietica del cinema. E ho scelto Hollywood Boulevard» dice Alessandro Michele per spiegare questo viaggio alle origini del mito Gucci.

Abiti, corpi, spazi ossessivamente concentrati nella sequenza dei fermo immagine e dei movimenti che Michele compone con la complicità dei fotografi Mert & Marcus, plasmando l’atmosfera e la gestualità.

Mert Alas & Marcus Piggott

Anche Oliver Rousteing, capo creativo di Balmain a Parigi, decide di collaborare con Mert Alas & Marcus Piggott, per la prima volta, cattura il dietro le quinte di ciò che sta accadendo. I top model Naomi Campbell, Carla Bruni, Lara Stone, Mariacarla Boscono, Adut, Jordan Barrett e Fernando Casablancas posano casualmente e appaiono ancora più seducenti e sensuali in abiti Balmain.

Mert Alas & Marcus Piggott

From Your Site Articles

I più letti