Collezioni

Cinque domande a Daisy Jelley, la nuova testimonial Pepe Jeans

La giovane attrice Daisy Jelley è protagonista, insieme alla content creator e imprenditrice Sarah Lysander della nuova campagna promozionale Pepe Jeans London. Gli scatti, a cura di Josh Olins, e i video diretti da Isabella Di Stefano, ci portano all’interno di uno dei più antichi hotel di Londra, dove le giovani immaginano cosa farebbero se potessero entrare di nascosto nello storico palazzo e, inosservati, potessero scatenarsi “running riot” per poi fuggire tra le strade di Londra.

«Caught on Camera», questo il nome della campagna che vede anche Brooklyn Peltz Beckham, ormai da anni protagonista delle campagne Pepe Jeans London, esprime perfettamente lo stile della collezione autunno inverno 2022 del marchio che trae ispirazioni dalle uniformi college old-school, creando look fresche moderni dallo spirito irriverente.

Daisy Jelley (Pepe Jeans)

Com’è stato lavorare per questa campagna? Com’è stato lo shooting con Sarah?

«Mi è piaciuto tantissimo! Mi sono sentita circondata da un team di persone creative e appassionate e molto gentili. Lavorare con Sarah è stato un “sogno”, c’era un sacco di energia positiva sul set con lei».

Qual è il mood della nuova campagna «Caught on Camera»?

«Rivivere quel classico, irriverente, e sfacciato stile British Pepe Jeans».

Come descriveresti la collezione Pepe Jeans per il prossimo autunno inverno?

«Preppy! Ma allo stesso tempo comoda e alla moda».

Qual è tuo capo preferito della collezione?

«Ne ho due: i jeans Freya DLX e le scarpe loafer».

Che è per te la donna Pepe Jeans?

«Quando penso alla donna Pepe Jeans, penso a una persona disinvolta e rilassata, di classe ma anche un po' “sfacciata” e irriverente».

Brooklyn Peltz Beckham

I più letti