A me gli occhi. L'industria beauty punta su ombretti e eyeliner
Militza Yovanka
A me gli occhi. L'industria beauty punta su ombretti e eyeliner
Beauty

A me gli occhi. L'industria beauty punta su ombretti e eyeliner

«È certo che un uomo lo si comprende assai meglio dagli occhi che non dalle parole» scriveva Robert Musil. Mai frase fu più vera in questo anno di pandemia dove il nostro viso è sempre coperto da una mascherina. Lo sa bene il mercato della bellezza che, per contrastare perdite del 2020, punta sempre di più gli occhi.

«L’impatto della pandemia sul settore cosmetico è innegabile: i dati mostrano che siamo di fronte a un raro crollo dei ricavi» ha dichiarato il ceo di Fraicheur, Ingrida Cerniauskaite, a Business Insider. La sola eccezione sono ombretti, mascara e eyeliner. Secondo i dati raccolti da NPD, queste tre categorie hanno rappresentato il 22% del fatturato globale del makeup durante il primo lockdown e il 25% subito dopo. Per riferimento, le vendite di rossetti sono invece calate rispettivamente del 14% e del 12%. Secondo Emma Fishwick, account manager di NPD, «la popolarità del trucco degli occhi può essere attribuita all'aumento della sperimentazione a casa e all'uso del trucco mentre si socializza con la famiglia e gli amici virtualmente o durante le conference call con i colleghi».

Le palette del marchio Huda Beauty hanno registrato una crescita nelle vendite del 40% nell’ultimo anno e lo scorso marzo in Cina uno dei suoi kit occhi è andato sold out dopo qualche secondo dalla messa online. Secondo il Telegraph, le vendite di ombretti sono cresciute del 204% nel 2020, mentre secondo lo store Violet Grey il mascara è diventato il prodotto più richiesto da donne di tutte le età.

Donatella Ferrari, make up artist per Giorgio Armani Beauty, consiglia di prestare attenzione anche alle sopracciglia. «Le sopracciglia sono la cornice dei nostri occhi, con o senza mascherina. È fondamentale continuare a correggere eventuali imperfezioni e disegnarle con precisione, specialmente se non le abbiamo esattamente uguali». Per quanto riguarda gli occhi invece «prediligete un ombretto che stia bene con l’iride del vostro occhio. Per esempio per gli occhi verdi o azzurri consiglio delle tonalità dalle sfumature violacee oppure tonalità più calde e bronzate. Se avete degli occhi intensi e scuri, consiglio colori della terra, che renderà i vostri occhi ancora più caldi ed intriganti. Concludete il vostro make-up occhi applicando tanto mascara sulle ciglia superiori».

E parlando di sopracciglia non possiamo non parlare dell’ultimo trend nato su TikTok, diventato un vero e proprio punto di riferimento per gli amanti del makeup. Si tratta delle «Soap brow», il cui hashtag vanta oltre 114 milioni di visualizzazioni. Ottenerle è semplicissimo. Basta armarsi di un piccolo pettinino , inumidirlo e passarlo sulla saponetta. A questo punto pettinate e fissate le sopracciglia verso l’alto, e voilà, il gioco è fatto. Le vostre sopracciglia saranno perfette per tutta la giornata.

Come truccarsi per una videocall

Stylight è una piattaforma online che raggruppa oltre 1.500 negozi in 16 paesi diversi, permettendo così di acquistare in maniera più facile, veloce e al miglior prezzo. Mentre ci avviciniamo a festeggiare la seconda Pasqua in lockdown, ecco allora che Stylight ha stilato un vademecum per un makeup a prova di Zoom.

Mantieni la giusta distanza dalla fotocamera

Tieni pc o telefono a distanza di almeno 30 centimetri dal viso. Questo stratagemma abbassa il rischio di distorsione del volto dato dai disturbi di connessione, oltre a rendere meno visibili occhiaie, pori e piccole imperfezioni.

Definire le sopracciglia

Le sopracciglia devono essere perfettamente pulite e in ordine in caso di videochiamata, soprattutto se hai una riunione. Sopracciglia incolte e sfibrate hanno un’effetto deleterio sull’intero viso: per definirle, basta spazzolare gli archi e riempirle leggermente con una matita nella stessa tonalità.

«Soft glow»

Applica il fondotinta e il correttore come di consueto, ma nel trucco per videochiamata dedicati anche alle parti esterne del viso. Ricordati di applicare un illuminante nelle zone più esposte come zigomi e guance, prima del blush. E abbandona l’idea del fard.

Scegliere il lipgloss giusto

La videocall è nemica dell’alta risoluzione. Ergo, nessuno noterà che hai messo il rossetto se opti per il classico nude. D’altro canto, usare colori di lipstick troppo forti “sbatte” la carnagione. Per risaltare in video è meglio puntare su un lipgloss trasparente o dai riflessi ambrati.

Usare l’eyeliner invece della matita

A differenza della matita nera, l’eye-liner risalta molto di più in video. Meglio puntare sul classico black o su toni caldi come il marrone o il beige per evitare di dare troppo nell’occhio: al massimo puoi aggiungere un tocco di ombretto a contrasto per far risaltare di più la linea.

Il miglior amico? Il mascara volumizzante

Chi non vorrebbe fare la laminazione ora? È risaputo che le ciglia scompaiono in videocall. Per questo è necessario optare per almeno due passate di mascara nero volumizzante.

Capelli

Gli hairstyle raccolti slanciano il viso, mettendo in primo piano i perimetri e le linee verticali del volto. L’effetto è più ordinato e composto: meglio puntare su una coda bassa o uno chignon laterale per risaltare ancora di più in videocall.

Nyx Cosmetics

Nyx Professional Makeup ha stretto una collaborazione con il classico gioco Tetris. Il marchio di makeup è partito dallo schema originale dei colori del videogame per creare una palette di 80 colori. Il kit utilizza anche gli iconici Tetriminos (il nome ufficiale delle forme a blocchi di Tetris) per creare una serie di look definiti.

Ogni set di quattro sfumature è delineato nella tavolozza da una delle sette forme a blocchi del gioco. I-block, ad esempio, contiene una combo monocromatica chiamata Ghost Piece, mentre il T-block è una divertente combinazione di colori retrò chiamata T-Spin.

MeloMELI

Miin Cosmetics

MeloMELI è un marchio coreano che combina le incredibili formule asiatiche con splendide confezioni. Un brand creato per offrire a tutti il makeup più bello e facile da applicare, con una gamma di tonalità da leggero e naturale a brillante e vibrante. Il Crystal Pearl Eye Stick è perfetto per illuminare i tuoi occhi in un semplice gesto.

Prendi nota di questo segreto di bellezza coreano: applica un ombretto brillante sulla palpebra inferiore, farà sembrare i tuoi occhi più grandi e dall'aspetto più giovane.

Disponibile in tre colori perlati da Miin Cosmetics.

Chanel Beauty

La nuova collezione di makeup firmata Chanel si chiama "Le Blanc" ed è ispirata dalle perle giapponesi di Akoya. La palette di quattro ombretti racchiude in sé il meglio dell'innovazione e la mette al servizio della creatività. La sua formula ottimizzata associa morbidezza e facilità d'applicazione perché il colore possa esprimersi al meglio: inalterato, luminoso e omogeneo. Le nuance si declinano in diversi effetti: opaco, satinato, iridescente o metallizzato.

I quattro ombretti sono modulabili all'infinito, per delineare uno sguardo naturale o intenso, a mandorla o "smoky". Ogni armonia si compone di due tonalità intermedie da sfumare o applicare in contrasto; una tonalità scura per intensificare, scolpire e dare profondità; e infine una tonalità chiara per illuminare e aprire lo sguardo.

Huda Beauty

«La bellezza può cambiare il modo in cui le donne si percepiscono. Credo che una donna sicura di sé possa conquistare il mondo». È con questo obiettivo che nel 2013 Huda Kattan fonda il suo marchio, oggi un successo internazionale.

La palette di ombretti Huda Beauty Naughty Nude - in vendita esclusiva da Sephora - presenta un'affascinante collezione di 18 ombretti ricchi e irresistibili in cinque trame lussuose e innovative. Gioca con otto tonalità opache pigmentate morbide come il velluto, cinque tonalità metalliche lucide e cremose, tre ombretti crema marmorizzati multi-riflettenti, una tonalità crema marmorizzata opaca ammaliante per un finish ipnotico e una tonalità lucida ibrida unico con riflessi bronzo e bacche rosse. Perfetto per ogni momento della giornata.

Too Faced

Debutterà il prossimo 5 aprile, la nuova collezione firmata Too Faced dedicata all'orsetto della nostra infanzia. Protagonista della collezione è la palette Too Faced Teddy Bare. Al suo interno si trovano 12 ombretti quadrati e due polveri viso con cialde più grande. I colori sono opachi e shimmer per creare look sempre diversi, adatti a ogni occasione.

La palette si basa sui marroni e i rosa e ogni colore ha un nome originalissimo come The Snuggle is Real (pesca nude opaco), Mama Bear (marrone chiaro caldo opaco) e Lace Teddy (marrone con sparkles multicolor).

Pat McGrath

Path McGrath, la truccatrice più amata da celebrities e stilisti, ha da anni un suo brand di makeup di lusso. Per la collezione estiva ha scelto di dare vita a una palette sui toni del rosa da inserire nella sua gamma Mothership, ispirata al mondo della moda haute couture.

La palette Mothership VII Divine Rose promette polveri intensamente pigmentate e burrose, facili da sfumare e ricche sia al tatto sia sulla palpebra. Il packaging è riccamente decorato con illustrazioni di rose e giocato sulle mille e più sfumature di questo iconico colore. Il kit è composto da dieci cialde multifinish.

espressoh

Espressoh, il brand italiano celebre per i suoi rossetti al profumo di caffè, ha creato la sua prima palette occhi. Quattro ombretti setosi, powder to cream, ultra scriventi e modulabili allo stesso tempo. I colori proposti hanno nomi originalissimi, come per tutti i prodotti del brand: Amaretto, un nude perfetto anche come bronzer; Moka, un marrone scuro come il caffè; Tabasco, un colore mattonato spicy; Spritzy, un glitter su base trasparente, ideale per una sferzata di energia anche in smart working.

Grazie alla consistenza innovativa, i quattro colori sono versatili e possono essere utilizzati anche sulle labbra o in alternativa come blush.

Essence

Per la primavera/estate, Essence ha creato una palette che vi porterà nel mezzo della giungla. Si chiama "Out in the Wild" contiene 12 ombretti altamente pigmentati, che presentano tonalità dall'effetto matt e metallizzato facilmente indossabili. Ispirata ai colori della foresta la palette Essence offre colorazioni naturali, dal crema al sofisticato tortora, fino a sfumature bronzee e verdi.

Il tocco ultra speciale? La grafica 3d dei packaging conduce in un magico mondo naturale in cui le palme sono le protagoniste. «Stay wild and get inspired».

Wynie Cosmetics

Wynie Cosmetics nasce in Spagna nel 1999 e approda in Italia nella primavera 2018, in occasione dei suoi primi 20 anni. Il motto è "SparklingColours" (letteralmente "Colori che brillano"), con l'obiettivo di portare colore ovunque, ispirandosi alle ultime tendenze e cercando di fornire un prodotto di qualità ma allo stesso tempo con prezzi competitivi per permettere a tutti di usufruirne. Il brand è cruelty free, mentre la linea di bijoux non contiene tracce di nichel.

Ecco le due nuove palette, Blossom e Nature. La prima è dedicata ai giardini primaverili in fiore. 15 ombretti in cialda magnetica dalle nuance pastello a quelle più accese, con diverse texture e finiture opache e brillanti. Una vera festa per gli occhi e lo spirito.

La palette componibile Nature è invece dedicata ai colori della natura. 15 ombretti in cialda magnetica dai colori matte e brillanti, ispirati ai boschi fitti e rigogliosi, ai tramonti sempre più caldi e alle notti limpide e stellate di una nuova stagione.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti