I segreti professionali della crema Proraso
I segreti professionali della crema Proraso
Beauty

I segreti professionali della crema Proraso

Nel 1948 Proraso, marchio di prodotti dedicati alla rasatura creati nei laboratori fiorentini della Ludovico Martelli Srl e guidata dalla stessa famiglia da quattro generazioni, inventa una crema speciale che prepara la pelle, ammorbidisce la barba e rende la rasatura scorrevole ed efficace senza bruciore e irritazioni.

Questa crema pre-barba che accelera e potenzia le prestazioni della schiuma da barba e migliora la rasatura prende il nome di Proraso, divenuta il simbolo del marchio e pubblicizzata dai rappresentanti della Ludovico Martelli a tutte le barberie d'Italia, come «sollievo di tutti i piccoli, ma tanto fastidiosi guai del radersi».

Inizialmente pensata per le esigenze professionali dei barbieri, riesce a conquistarsi il posto d'onore sulla mensola da bagno degli uomini italiani e catapulta l'unicità del suo successo in una intera linea completa per la rasatura umida su cui il marchio ancora oggi si fonda.

Negli anni Cinquanta arriva il sapone in tubo con pennello, a cui segue, un decennio dopo, la schiuma rapida e molto successivamente il sapone in ciotola.

Aumentano volumi e linee di prodotti con le generazioni successive che posizionano Proraso anche nei grandi supermercati, data la ingente richiesta del pubblico maschile mai calata, e nel 1990 la sede dell'azienda viene trasferita a Fiesole, appena fuori Firenze, implementando gli stabilimenti produttivi, più grandi ed efficienti.

Tanto che nei decenni successivi potrà produrre per conto terzi, citiamo i prodotti del gruppo tedesco Schwarzkopf, la distribuzione sul mercato di Kaloderma, Marvis, Testanera - Gliss, Erbaviva, Palette e Taft.

La varietà, fatta di marchi propri e di marchi acquisiti, rimane però strettamente legata a denominatori comuni: la storicità della marca, la qualità e la funzionalità del prodotto, il rapporto di fiducia con il proprio cliente.

Nel 2012 viene avviato un completo restyling della linea Proraso che punta ad un packaging di stile italiano, ben riconoscibile anche sui mercati esteri, posizionandosi al secondo posto sul mercato del pre-barba e al primo posto nei prodotti per la rasatura classica con pennello.

Oggi Ludovico Martelli Srl è guidata da Ludovico, nipote del fondatore, e dalle figlie Laura e Stefania, coadiuvati dall'amministratore delegato Giovanni Galeotti, e commercia in 45 paesi esteri, esportando principalmente in Cina e Nord America, con la Francia primo paese europeo.


Ma come si utilizza al meglio la crema pre-barba, ottimo passaggio ammorbidente anche per il post rasatura?

La texture è un altissimo concentrato di acido stearico che riesce a idratare e regolarizzare le discontinuità della pelle e grazie a un pH leggermente alcalino, la rende più ricettiva verso il sapone e il passaggio del rasoio.

Una pelle trattata con questa crema risulta già predisposta all'azione del sapone, che viene potenziato grazie soprattutto alla condivisione di alcune molecole fondamentali che interagiscono tra i due prodotti.

Alla fine della rasatura, se non si ha a disposizione la lozione o il balsamo della casa, si può riusare la crema pre-barba per calmare le irritazioni e rinfrescare il viso.

Per una routine perfetta, secondo Proraso, si suggerisce di seguire i seguenti passaggi:

1. La mattina è il momento migliore perché la pelle del viso è più rilassata e la lama scorre meglio.

2. Usare la crema pre-barba per ammorbidire e proteggere la pelle, senza avere fretta.

3. Avvolgere il viso, per almeno un minuto, in un panno caldo-umido oppure procedere alle operazioni di rasatura dopo un bagno caldo o tiepido in doccia.

4. Se possibile, usare il pennello con il sapone da barba: l'azione meccanica del passaggio e massaggio con il pennello raddrizza i peli mentre il sapone ne aumenta il volume per un taglio più dolce.

5. Non applicare troppa pressione al rasoio e cercare di seguire le linee del viso, mantenendo la pelle sempre ben tesa.

6. Sciacquare la lametta con acqua molto calda almeno ogni due passate sulla pelle.

7. Il risultato più accurato si ottiene con due rasature.

8. Al termine, sciacquare il viso con abbondante acqua fresca per decongestionare la pelle.

9. Applicare il dopobarba, la lozione, il balsamo o la crema liquida.

10. Cercare di usare tutti i giorni una crema sul viso per mantenere la cura e la morbidezza della cute.

Ti potrebbe piacere anche
Gatto si gode un massaggio | Video
Video Divertenti

Gatto si gode un massaggio | Video

I più letti