La profumeria artistica selettiva e i ‘nasi’ internazionali riuniti a Pitti Fragranze 2021
La profumeria artistica selettiva e i ‘nasi’ internazionali riuniti a Pitti Fragranze 2021
Beauty

La profumeria artistica selettiva e i ‘nasi’ internazionali riuniti a Pitti Fragranze 2021

In un evento che raccoglie la profumeria artistica internazionale e i nasi più prestigiosi, la città di Firenze presenta le fragranze iconiche delle aziende di punta del settore e le creazioni olfattive di ultima generazione sviluppate da nuovi talenti e da case indipendenti

Pitti Fragranze, in programma dal 17 al 19 settembre 2021, prova a definire le tendenze della profumeria selettiva attraverso le testimonianze di oltre 140 brand e alcune estensioni al panorama beauty e benessere.

Protagonisti centrali i creatori di essenze, spesso anche fondatori del marchio, che hanno una precisa visione di quanto un aroma e un odore possano identificare e modificare sensazioni, umori, stile e ambiente di chi sceglie di portarli.
Ralf Schwieger, autore di profumi best seller, nato in Germania e residente a Manhattan, NYC, racconta la sua carriera che parte da un'infanzia vissuta accanto ai sentori inaspettati delle foreste, la sua specializzazione in chimica e l'esperienza fatta in una scuola di profumeria a Grasse in Francia. La sua tecnica si compone di un raffinato mix intellettuale e intuitivo, esteta e giocoso eppure sensoriale profondo, e ha dato origine, fra gli altri, alle famose bottiglie Hermès Eau des Merveilles, Marc Jacobs Marc Jacobs Men, Naomi Campbell Naomi Campbell, Thierry Mugler Womanity, Yves Saint Laurent Baby Doll. In questa occasione con il marchio Mane, ripropone l'antica tecnica dell'Enfleurage, storico metodo di estrazione delle fragranze dai petali dei fiori, e presenta 'E-Pure Jungle Essence' ricavata al 100% da estratti naturali e dal profilo olfattivo di fiori freschi sorprendenti e delicati.

Il fotografo e product designer svedese Johan Bergelin crea il marchio 19-69- con lo scopo di 'imbottigliare' la controcultura dell'anno 1969 in aromi genderless multisensoriali che portano ad un'appassionata dichiarazione green.

Anconú progetto di María Gabriela Giménez presenta The Drivers behind it, quattro profumi forgiati per le diverse tipologie di odore della pelle.

Angela Ciampagna realizza a Tenerife, isola dell'arcipelago delle Canarie, delle fragranze uniche e numerate, fatte a mano con pratiche artigianali e una selezione accurata di materie prime.

Atelier Oblique - Poetry meets Bauhaus è il brand di profumeria artistica nato a Berlino dalla creatività di Mario Lombardo: il fiore all'occhiello sono sette fragranze unisex sprigionate anche da altrettante candele con le stesse profumazioni.

La cifra stilistica di Francesca Bianchi esplora nel suo laboratorio di Amsterdam collezioni graffianti e colte dagli aromi contrastanti come Tyger Tyger, ispirata a The Tyger di William Blake, un accordo di fiori bianchi narcotici che si oppongono a note di fondo legnose e coriacee.

Il profumiere Aistis Mickevičius è anche un noto artista, attore e DJ e ogni fragranza nata dal suo studio creativo è realizzata a mano in edizioni limitate esplorando combinazioni botaniche e molecolari inaspettate con un twist vintage e teatrale.

Simone Andreoli Diario Olfattivo raccoglie fragranze d'autore concepite come le pagine di un diario di viaggio che evoca esperienze itineranti attraverso l'arte dell'alta profumeria. Ogni bottiglia racchiude ricordi e sensazioni che trasportano la mente verso un luogo, tracciando destinazioni tutte da scoprire.

Neandertal esplora in essenze il percorso dell'umanità dal punto di vista dell'artista e fondatore Kentaro Yamada, un modo per esplorare le analogie tra gli echi persistenti del passato e quello della loro risonanza olfattiva tradotta in strutture profumate contemporanee, altamente originali e sperimentali, libere dagli standard convenzionali.

Stone Poems rappresentano la raccolta di storie profumate del gioielliere Olivier Durbano, altrettante gemme profumate poggiate sulla pelle, al pari di una pietra preziosa.

Omnia Profumi di Fabrizio Tagliacarne abbina un ad una pietra o metallo. La novità di stagione si chiama Opale di Fuoco, fragranza opulenta, corposa, a base di tuberosa.

Dalla Russia, Yulia Vinogradova firma con Metaphysica i suoi primi profumi dedicati alle esperienze felici della vita per conservarne il ricordo in un respiro olfattivo.

Alba Chiara De Vitis è il naso del marchio Parfumèide, atelier di design olfattivo della start-up fiorentina Alchimia Essenze con la nuova fragranza maschile Aequoreus.

Franck Boclet, lo stilista camaleonte, presenta Goldenlight, un aroma emozionale e sensuale che si aggiunge ai precedenti Enjoy, Addiction, Nirvana.

Essenzialmente Laura unisce il talento di Laura Bosetti Tonatto con il gruppo di hotellerie Belmond a cui dedica una linea di fragranze per ognuna delle otto prestigiose strutture italiane, interpretandone la flora e l'ambiente circostante.

Seguono le proposte profumiere di alcune aziende del settore e di nicchia geografica.

Roja Parfums di Roja Dove è ampiamente riconosciuto come la casa di fragranze più lussuosa al mondo che lavora solo con ingredienti di lusso: da Rose de Mai, Jasmine de Grasse e ambra grigia naturale, che costano molto di più dell'oro puro, fino a scatole fatte a mano rivestite di seta, cappucci rivestiti in oro 24 carati incrostati di cristallo su misura e candele con i loro olii profumati mescolati con la cera più fine e scrupolosamente colata a mano, tutto è realizzato senza compromessi.

Cinque generazioni di profumieri, guadagnatesi il più alto riconoscimento come "Entreprise du Patrimoine Vivant", portano Molinard Parfum a compiere 170 anni di storia di eccellenze e vestono per l'occasione l'iconico profumo Habanita con abito rosso passione.

Memoize London produce The Dark Range, ispirata ai Sette Vizi Capitali (Luxuria, Superbia, Era, Tristitia, Invidia, Gula, Avaritia), e The Light Range, dalle Sette Virtù Celesti (Humanitas, Temperantia, Patientia, Industria, Caritas, Humilitas, Castitas e White Castitas) dagli straordinari rendering olfattivi.

Spirit of Kings è un nuovo luxury brand internazionale che trae ispirazione dall'eredità di lunga data e dall'eccellenza artistica promossa dal patrocinio reale inglese. Il naso che firma le fragranze è Christian Provenzano.

Intenso, unisex e dal sentore irrequieto, il nuovo profumo On the Road dell'azienda Timothy Han Edition trae ispirazione dalla letteratura e dal romanzo di Jack Kerouac datato 1951 che racconta la controcultura beat di un'America del dopoguerra intrisa di jazz.

Uermi [Indossami] ha due autori appassionati di abbigliamento, Aurora Carrara e Palmiro Péaquin. L'ultima creazione, We Tweed, è a base di benzoino, pepe nero, vaniglia, foglia di violetta, un ritratto olfattivo di una giacca di tweed tutta da indossare.

Step Aboard - Beauty reinventa la profumeria artistica in chiave metropolitana. Il brand debutta nel 2018 a Milano, città che ispira la sua prima linea di fragranze. Successivamente, Londra si aggiunge nel 2021 ad ispirare il viaggio olfattivo del brand. Le fragranze sono firmate dal maestro profumiere francese Bertrand Duchaufour.

Creati a più mani da maestri artigiani, Ciro Parfums raccoglie una collezione made in France che unisce tradizione e modernità sigillata in un'elegante e sottile silhouette in vetro massiccio.

Avvolti in confezioni ecologiche, i capolavori olfattivi di Essential Parfum lavorano alla personalizzazione da oltre 25 anni con i migliori maestri e i profumieri più esperti del mondo.

Son Venin è una maison profumiera indipendente, con base a Oslo. Nei loro prodotti lo spirito scandinavo si fonde con ingredienti locali, declinati con gusto cosmopolita.

Nella Vienna di fine Ottocento si usavano elisir originali amati dalla società edonista e maliziosa di allora. Il brand Weiner Blut riprende con piglio moderno questa epoca ritmata dal Vlazer, in bilico fra nostalgia decadente e avanguardia. Citando alcuni esempi, dai nomi dei profumi: Freudian Wood, Hesperia, Volkamaria, Sale Marino, Unheimlich, Klubwasser, Nord du Nord, Palais Nizam ed Ex Voto.

Yvra 1991 presenta infine la sua ultima essenza, L'Essence de L'Explorance, un mix potente, aromatico e frizzante, capace di intrigare entrambi i sessi. Protagonisti, bergamotto, petit grain e rosmarino, muschio di quercia, legno di cedro, sandalo e ambra.

Ispirata agli arditi volumi ed alle scabre textures del movimento architettonico brutalista, Photo/Genics + Co disegnata da Nicole Bordeaux, personaggio di riferimento nel mondo dell'estetica della West Coast Statunitense e proprietaria della famosissima agenzia di modelle e modelli, realizza candele versate a mano, rivestite di cemento grezzo, diffusori con roccia di lava, spray per ambiente con preziosi particolari in pelle e appuntiti roll-on di profumo, profumati con miscele sofisticate di olii essenziali di piante aromatiche e curative californiane.

Il mondo Beauty con le sue specialità cosmetiche per la bellezza e il benessere fa da cornice alla profumeria, portando in fiera a Pitti Fragranze alcuni prodotti meno conosciuti al grande mercato e dedicati a raffinati intenditori. Creme, sieri e saponi per il viso e il corpo, formulazioni anti-aging o destinate al grooming, perfetta sintesi tra natura, tradizione e ricerca, ma anche tra proprietà curative delle piante e approccio scientifico, come la vasta gamma di formulazioni di Farmacia SS. Annunziata Dal 1561, storico marchio fiorentino Made in Italy, che festeggia addirittura il suo 460° anniversario. A garanzia del fatto che ogni preparazione affonda le radici nel passato, frutto di sapienza epocale e ingredienti esclusivi, potenziati dalle ultime tecnologie all'avanguardia.

HöbePergh usa come ingredienti le erbe alpine tradizionali dell'Altopiano di Asiago, territorio ricco di millenni di storia e di elementi naturali purissimi, una esperienza di oltre 24 anni di ricerca nel reinventare il concetto di naturale reso efficace e certificato, spesso con brevetti fitoterapici innovativi mai utilizzati in ambito cosmetico.

Concepiti solo con ingredienti biodegradabili di derivazione naturale, i saponi liquidi cosmetici e le lozioni idratanti di FragrArt, brand interamente made in Italy, servono a curare e lenire le mani e la pelle del corpo, tutelano la natura e l'ambiente.

Insìum sceglie di produrre cosmetici rigeneranti e puri, semplici ma efficaci, certificati cruelty free e vegani, liberi da sostanze irritanti, sensibilizzanti o dannose per la pelle e l'ambiente.

E ultima segnalazione di questa carrellata di marchi inusueti da tenere presente, la gamma di prodotti femminili L'Odaïtès, nati dalla volontà di tre sorelle di rendere omaggio alla propria nonna e ai sui segreti di bellezza: una linea viso anti aging e una linea corpo di cosmetici botanici basati su principi attivi vergini, come la linfa di dattero, che estratta a freddo dalla polpa contiene un principio attivo anti-età nuovo e ineguagliabile.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti