Getty Images
Moda

Armani/Values: una porta sul mondo Armani

Coerenza, atemporalità, fluidità, comfort, empowerment, inclusione, sostenibilità, disciplina, indipendenza, autenticità e «meno è meglio».

Questi sono tutti i valori in cui Armani crede e che sostiene con grande convinzione. Insieme formano Armani/Values, il nuovo sito lanciato dal Gruppo Armani in occasione della giornata Mondiale della Terra.

Il sito si fa portavoce dei progetti passati e futuri del brand, tutti all’insegna della sostenibilità che sta sempre più a cuore alle aziende. Lo stilista, in particolare, dopo l’avvento della pandemia ha chiesto di fermare questa folle corsa dietro l’ultima tendenza, sostenendo che ora più che mai «meno è meglio» è la strada più appropriata da percorrere.

«Il declino del sistema moda, per come lo conosciamo, è iniziato quando il settore del lusso ha adottato le modalità operative del fast fashion con il ciclo di consegna continua, nella speranza di vendere di più... Io non voglio più lavorare così, è immorale. Non ha senso che una mia giacca, o un mio tailleur vivano in un negozio per tre settimane, diventino immediatamente obsoleti, e vengano sostituiti da merce nuova, che non è poi troppo diversa da quella che l’ha preceduta».

Da sempre coerente e sostenitore di questo pensiero, i capi dello stilista vogliono trasmettere comfort, sicurezza ed eleganza. L’obiettivo è sempre stato offrire creazioni che durino nel tempo, che non abbiano una data di scadenza causata dalla voga del momento, bensì lo stile come modo di vivere sostenibile.

Questo nuovo progetto mostra l’identità del mondo Armani, ci invita a esplorare e conoscere le iniziative e tutte le organizzazioni che il Gruppo Armani sostiene e supporta. Oltre questo, il sito si rende punto di riferimento per chi desidera conoscere di più l’universo Armani e la storia del Gruppo.

Armani/Values si divide in quattro sezioni principali: Overwiew, Persone, Pianeta e Prosperità. In home page un video racconta l’anima del marchio, accompagnato da un testo che ne spiega i valori, come la fluidità e il comfort, l’inclusione e l’indipendenza.

«Questa è una storia che riguarda noi e il nostro pianeta. È la storia di capi che sono modi di essere e che generano valori autentici. Di abiti che nascono per essere indossati e con i quali convivere nel tempo. Di ago e filo, che cuciono insieme diverse persone nel rispetto reciproco. Di passerelle e sfilate, che sono milioni di passi verso un futuro più responsabile. È la storia di schizzi e bozzetti che disegnano un nuovo modo di essere sostenibili. Di una giacca destrutturata, che diventa uno stile di vita. Questa è la storia in cui l’etica diventa estetica. È la storia di chi crede nel futuro e ci insegna a ridisegnarlo, giorno dopo giorno».

L’Overview ci fa immergere nel Gruppo Armani e ci parla dei suoi tre brand principali di riferimento, Giorgio Armani, Emporio Armani e A|X Armani Exchange, proseguendo con le strutture alberghiere e ristorazione.

Persone, una componente essenziale e fondamentale per l’azienda, mostra le iniziative che vengono adottate per tutelare e garantire il benessere del dipendente e agevolarlo. Ad esempio la Diversity & Inclusion (D&I), una funzione che ha il compito di coordinare le strategie e le attività volte a sensibilizzare e responsabilizzare le persone al rispetto e all’apprezzamento di ciò che le rende diverse e uniche.

L’industria della moda è considerata una delle più contaminanti al mondo, quella che viene definita Fast Fashion è responsabile del 10% dell’inquinamento globale.

Pianeta, parla proprio di questo. Vengono raccontate le attività e le iniziative sostenute dal gruppo, come la riforestazione o la conservazione della biodiversità. Tutto ciò è reso possibile dalla cura della filiera e delle sedi produttive, dalla scelta dei materiali e dagli interventi sul territorio. In questa sezione si possono anche scoprire le evoluzioni che nel tempo il Gruppo Armani ha affrontato, come la revisione del packaging. Oggi arrivato a essere 100% composto da materiali riciclati.

Prosperità, racconta tutti i progetti su cui il Gruppo Armani ha investito con l’intenzione di costruire un futuro migliore, supporto alla comunità, visibilità ai giovani creativi emergenti, sostegno alla ricerca e valorizzazione del patrimonio culturale. Come Il progetto ambientale e sociale «Acqua for Life» (AFL), un’iniziativa che punta all’accesso universale all’acqua nelle zone affette da scarsità idrica.

Tra i documenti che il Gruppo Armani mette a disposizione da visionare, il Report di Sostenibilità si rivela stimolante. Abbiamo dati e numeri reali che ci dimostrano quanto una produzione più sostenibile sia ambita e ormai necessaria.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti