Andrea Camilleri
Archivio/Mario De Renzis/Ansa
Andrea Camilleri
Lifestyle

10 libri di successo in uscita a maggio 2017

Dal nuovo giallo sul commissario Montalbano firmato Camilleri al ritorno di Paula Hawkins fino al romanzo del premio Nobel Mo Yan

Paula Hawkins, "Dentro l'acqua"

Arriva il secondo e nuovo atteso romanzo di Paula Hawkins, l'autrice del thriller dei record La ragazza del treno, che ha conquistato diciotto milioni di lettori, di cui un milione in Italia. Dentro l'acqua, pubblicato da Piemme in contemporanea con Inghilterra, Stati Uniti e Germania, fa i conti con una verità sfuggente come l'acqua. Una verità sepolta sul fondo del fiume, negli sguardi bassi dei suoi abitanti, nelle loro vite intrecciate in cui nulla è come sembra. Quando il corpo di sua sorella Nel viene trovato in fondo al fiume di Beckford, nel nord dell'Inghilterra, Julia Abbott è costretta a fare ciò che non avrebbe mai voluto: mettere di nuovo piede nella soffocante cittadina della loro adolescenza, un luogo da cui i suoi ricordi confusi l'hanno sempre tenuta lontana. Di tutte le cose che Julia sa, o pensa di sapere, di sua sorella, ce n'è solo una di cui è certa: Nel non si sarebbe mai buttata. Uscita: 2 maggio.

Paula Hawkins
Dentro l'acqua
Piemme
372 pagine
Prenota il libro

Stefano Benni, "Prendiluna"

Stefano Benni Stefano Benni Ansa/Matteo Bazzi

Dal fervido immaginario di Stefano Benni, il nuovo romanzo apocalittico Prendiluna. Una notte in una casa nel bosco, un gatto fantasma affida a Prendiluna, una vecchia maestra in pensione, una Missione da cui dipendono le sorti dell'umanità. Dieci Mici devono essere consegnati a dieci Giusti. È vero o è una allucinazione? Da questo momento non saprete mai dove vi trovate, se in un mondo onirico farsesco e imprevedibile, in un incubo Matrioska o un Trisogno profetico, se state vivendo nel delirio di un pazzo o nella crudele realtà dei nostri tempi. Incontrerete personaggi magici, comici, crudeli. Dolcino l'eretico e Michele l'arcangelo, forse creature celesti, forse soltanto due matti scappati da una clinica, che vogliono punire Dio per il dolore che dà al mondo. Un enigmatico killer-diavolo, misteriosamente legato a Michele. Vecchi allievi di Prendiluna, Enrico il bello, Clotilde la regina del sex shop, Fiordaliso la geniale matematica. In libreria dall'11 maggio.

Stefano Benni
Prendiluna
Feltrinelli
192 pagine
Prenota il libro - Prenota l'ebook

Jojo Moyes, "La casa delle onde"

La casa delle onde

Jojo Moyes è la scrittrice inglese del bestseller Io prima di te, seguito dal sequel di ugual successo Dopo di te. Finora inedito in Italia, esce il suo romanzo del 2003 La casa delle onde (Foreign Fruit). Inghilterra, anni Cinquanta. Sfollata durante la guerra, Lottie Swift è stata accolta dai coniugi Holden a Merham, quieta località di mare. Lottie ama la tranquillità del luogo, mentre Celia, la figlia degli Holden, desidera una vita più movimentata. Ma quando un gruppo di bohémien si trasferisce da quelle parti, entrambe le ragazze subiscono il fascino di tanta imprevista vitalità. E ciò che accade a Villa Arcadia avrà conseguenze imprevedibili per tutti coloro che abiteranno il suo mistero... Uscita: 2 maggio

Jojo Moyes
La casa delle onde
Mondadori
406 pagine
Prenota il libro - Prenota l'ebook

Banana Yoshimoto, "Another World"

Banana Yoshimoto Banana Yoshimoto Ansa/EPA/FRANCK ROBICHON

Another World è il quarto romanzo della quadrilogia Il Regno di Banana Yoshimoto. I tre precedenti sono Andromeda Heights, Il dolore, le ombre, la magia e Il giardino segreto. Kataoka Noni è la figlia di Shizukuishi e ha due papà, Kaede e Kataoka. Il percorso di crescita di Shizukuishi è ormai compiuto, Kaede è morto e Kataoka è un padre - a modo suo - amorevole. Ambientata tra Mykonos, Okinawa e Tokyo, la storia di Noni è la chiusura di un cerchio: torna la forza delle piante e delle pietre, l’amore della natura e quello, complesso e ingovernabile, tra gli esseri umani, il confronto con la morte e l’abbandono. Uscita: maggio.

Banana Yoshimoto
Another World
Feltrinelli
128 pagine

Andrea Camilleri, "La rete di protezione"

La rete di protezione

Torna il commissario Montalbano. Il suo padre lettarario, Andrea Camilleri, propone il nuovo giallo La rete di protezione. Vigàta è in subbuglio: si sta girando una fiction ambientata nel 1950. Per rendere lo scenario quanto più verosimile la produzione italo-svedese ha sollecitato gli abitanti a cercare vecchie foto e filmini. Scartabellando in soffitta l'ingegnere Ernesto Sabatello trova alcune pellicole, girate dal padre anno dopo anno sempre nello stesso giorno, il 27 marzo, dal 1958 al 1963. In tutte si vede sempre e soltanto un muro, sembra l'esterno di una casa di campagna. Perplesso l'ingegnere consegna il tutto a Montalbano che incuriosito comincia un'indagine solo per il piacere di venire a capo di quella scena apparentemente priva di senso. Fra sopralluoghi e ricerche, poco a poco in quel muro si apre una crepa: un fatto di sangue di tanti anni fa. Uscita: 25 maggio.

Andrea Camilleri
La rete di protezione
Sellerio Editore Palermo

Mo Yan, "I quarantuno colpi"

Mo Yan Lo scrittore cinese Mo Yan VCG/VCG via Getty Images

Torna lo scrittore cinese premio Nobel Mo Yan. Partendo da suoi temi fondanti - la fame, il sesso, la mutazione della società contadina e lo stravolgimento dello stato di cultura e natura che ha comportato - con I quarantuno colpi inscena, con ironia e senso del grottesco, l'esito della modernizzazione cinese, carnevalesco contrappasso di un pauperismo estremizzato dalle dissennate politiche maoiste. Nella Cina dei primi anni Novanta, il giovane Luo Xiaotong decide di rifugiarsi in un tempio abbandonato e diventare il discepolo del Grande monaco Lan. In un monologo irrefrenabile, racconta al maestro il passaggio dal pauperismo maoista all'ingordigia dell'economia di mercato. In libreria dal 2 maggio.

Mo Yan
I quarantuno colpi
Einaudi
464 pagine
Prenota il libro

Alice Basso, "Non ditelo allo scrittore"

Non ditelo allo scrittore

Dopo L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome e Scrivere è un mestiere pericoloso, Alice Basso torna con Non ditelo allo scrittore, un nuovo romanzo che unisce libri, indagini, amore e una protagonista che diventerà come un'amica un po' strana. A Vani basta notare un tic, una lieve flessione della voce, uno strano modo di camminare per sapere cosa c'è nella testa delle persone. Un'empatia innata che Vani mal sopporta, visto il suo odio per qualunque essere vivente le stia intorno. Una capacità speciale però fondamentale nel suo mestiere. Perché Vani è una ghostwriter. Presta le sue parole ad autori che in realtà non hanno scritto i loro libri. Si mette nei loro panni. Un lavoro complicato di cui non può parlare con nessuno. Solo il suo capo sa bene qual è ruolo di Vani nella casa editrice. E sa bene che il compito che le ha affidato è più di una sfida: deve scovare un suo simile, un altro ghostwriter che si cela dietro uno dei più importanti romanzi della letteratura italiana. Uscita: 18 maggio.

Alice Basso
Non ditelo allo scrittore
Garzanti
340 pagine
Prenota il libro - Prenota l'ebook

Michel Bussi, "Non lasciare la mia mano"

Michel Bussi Lo scrittore francese Michel Bussi Ansa/EPA/ALEJANDRO GARCIA

Dopo Ninfee nere e Tempo assassino, il giallista francese Michel Bussi torna con Non lasciare la mia mano. Un omicidio non è un omicidio se non c'è un cadavere, e il cadavere di Liane Bellion non si trova. Eppure ci sono schizzi di sangue nella sua camera d'albergo. Ed è sparito un coltello. E qualcuno ha visto il marito, Martial, spingere un carrello fino al parcheggio con fare sospetto: il cadavere della moglie? È la settimana di Pasqua e l'isola della Réunion, paradiso tropicale francese in mezzo all'Oceano Indiano, pullula di turisti, il che non impedisce alla giovane e ambiziosa comandante della brigata di gendarmeria, Aja Purvi, di affrontare il caso senza riguardi per nessuno. Nelle indagini è coadiuvata dal fido sottotenente Christos Konstantinov, uno strampalato cinquantenne che sull'isola è soprannominato il "profeta", gran bevitore e fumatore di marijuana nonché fine investigatore. Uscita: 11 maggio.

Michel Bussi
Non lasciare la mia mano
edizioni e/o
368 pagine
Prenota il libro - Prenota l'ebook

Zadie Smith, "Swing Time"

Swing Time

Dopo anni di romanzi sofisticati e di analisi sociale, Zadie Smith torna a raccontare una storia che ha la forza e la vivacità del suo bestseller d'esordio del 2000, Denti bianchi. Swing Time è la storia di due amiche che vogliono diventare ballerine, ma solo una, Tracey, ne ha il talento. L'altra, la narratrice, ha le idee: sul ritmo, sui neri e sulla musica nera, su ciò che rende una persona veramente libera. La scrittrice e saggista britannica torna a temi cari: l'amicizia assoluta e inquieta tra adolescenti, il mondo dei sobborghi multiculturali, l'attrazione perturbante per coloro che sono animati da un talento e nascondono un segreto. In libreria dal 2 maggio.

Zadie Smith
Swing Time
Mondadori
420 pagine
Prenota il libro - Prenota l'ebook

Lisa Hilton, "Domina"

Domina

Dopo il successo di Maestra, thriller erotico che ha sedotto i lettori di tutto il mondo, l'autrice britannica Lisa Hilton propone il sequel Domina. Protagonista è sempre la bella Judith Rashleigh, che ha finalmente realizzato il suo sogno: aprire una galleria d'arte a Venezia. In fuga dai crimini commesi in passato, vive e lavora sotto falso nome nella speranza di aver messo ordine nella sua vita. Ma un omicidio, al quale Judith non sembra collegata, la trascina di nuovo nel mondo spietato che pensava di essersi lasciata alle spalle. Tutto quello che pensavamo di sapere su Maestra sta per cambiare. Dalla collezione d'arte segreta di un oligarca alla temibile malavita in Serbia, dalla campagna inglese alla Calabria, sembra davvero vicina al successo tanto desiderato... ma quale sarà il prezzo da pagare? Uscita: 2 maggio.

Lisa Hilton
Domina
Longanesi
350 pagine
Prenota il libro - Prenota l'ebook

Ti potrebbe piacere anche

I più letti