Jorge Lorenzo Sector
MotoGP

Moto Gp: Sector scarica Lorenzo dopo la vicenda Rossi-Marquez

L'azienda italiana di orologi annuncia la fine del rapporto con lo spagnolo: "Venuti meno i valori di sportività e integrità"

"Sector No Limits, primo brand italiano di orologi sportivi, da sempre espressione dei valori di sportività, sfida, sana competizione ed integrità, non si identifica con gli accadimenti verificatisi nelle ultime settimane nell’ambito del campionato mondiale MotoGP.

Il brand, riconosciuto come sinonimo di performance indimenticabili, comunica che il rapporto di collaborazione con il pilota spagnolo Jorge Lorenzo, terminerà a conclusione della stagione in corso del Motomondiale.".

Con poche righe, secche, Sector ha comunicato e spiegato la decisione di abbandonare dalla prossima stagione il mondo della Moto Gp, e in particolare Jorge Lorenzo con il quale l'azienda italiana aveva un contratto di sponsorizzazione per il 2015.

"Lo spirito sportivo unito alla passione senza limiti, rappresentano il DNA e l’anima di Sector No Limits, rimanendo valori irrinunciabili ed imprescindibili" sono le parole di chiusura del comunicato, che mette in evidenza come il comportamento del pilota spagnolo in seguito all'incidente tra Rossi e Marquez a Sepang, nel quale Lorenzo ha provato in tutti i modi a inserirsi – fino alla richiesta presentata al Tas questa settimana di essere sentito nell'arbitrato come parte in causa –, non sia piaciuto ai vertici di Sector che hanno letteralmente deciso di scaricarlo.

Insomma la lite con Valentino sembra non essere un buon affare, almeno dal punto di vista degli introiti pubblicitari, per il campione spagnolo intorno al quale si sta scatenando un vero e proprio via vai di sponsor tra chi ha deciso di andarsene – vedi Sector – e chi invece di rimanere come il marchio di telecomunicazioni Movistar, main sponsor di Yamaha, che si era vociferato potesse seguire Lorenzo in nuovo team..

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti