Green

In scena a 'Fa’ la cosa giusta' le buone pratiche per una società a rifiuti zero

materBi_shopper

Roma, 17 mar. - (AdnKronos) - “Fa’ la cosa giusta” accende i riflettori sulle buone pratiche e i laboratori per una società a rifiuti zero. L'appuntamento è a Fieramilanocity, da domani fino al 20 marzo, che sarà un palcoscenico per l'economia circolare. Tra i protagonisti dell'edizione 2016 anche Novamont, che presenterà le sue idee e soluzioni in uno stand realizzato con gli arredi dello studio di ecodesign 'Lessmore', prodotti con materiali naturali e interamente riciclabili, a basso consumo energetico e ridotto impatto ambientale.

Tra le innovazioni che verranno presentate allo stand, c’è la capsula compostabile per caffè espresso Lavazza 'A Modo Mio', disponibile nelle due miscele 100% Arabica “Ricco” e “Aromatico”, entrambe certificate dall’Ong Rainforest Alliance. Realizzata in bioplastica Mater-Bi di Novamont con un progetto di ricerca e sperimentazione durato 5 anni, la capsula può essere raccolta con la frazione umida dei rifiuti e avviata al compostaggio dove, insieme ai residui di caffè, diventerà compost per terreno. Attenzione anche sui laboratori di buone pratiche ecosostenibili, in modo particolare quelli dedicati a bambini e ragazzi, con uno spazio pensato appositamente per sollecitare la curiosità dei più piccol.

In una scenografia tematica e alla simpatica presenza di Bio De Compostabilis, la mascotte della compostabilità nata dalla mano dell’illustratore Disney, Paolo Mottura, e del duo comico Marco&Giò, i bambini potranno compiere un viaggio multimediale nel mondo della famiglia di bioplastiche Mater-Bi, familiarizzando con i concetti di compostabilità e di raccolta differenziata, alla scoperta del ruolo dei batteri e di quei comportamenti idonei a preservare l’ambiente e le biodiversità. Non mancheranno i laboratori di manualità creativa, i giochi e la possibilità di usare strumenti come il web, i fumetti digitali e gli exhibit multisensoriali.

© Riproduzione Riservata

Commenti