Musica

Baby K e Tiziano Ferro: "Sei sola". No, non sei sola

Quarto singolo estratto da "Una Seria". Opinioni a freddo su un album che emana calore

Oggi guardavamo nella classifica Fimi dove fosse Baby K con il suo album d'esordio «Una seria». Niente, non c'è. In un mondo giusto probabilmente l'avremmo vista almeno permanere nella top 50 dopo 6 mesi dalla pubblicazione, eppure da fine luglio è sparita, poi è riapparsa dopo un esordio in ottava posizione dopo una discesa libera che è durata 19 settimane.

Vista dal bicchiere mezzo pieno, è quasi un miracolo. Non c'è produzione (fantastica) di Tiziano Ferro che tenga, però. Essere donna e fare rap è come entrare per la prima volta nella giungla senza sentiero. Il pubblico è più piccolo ma non di nicchia. E il calore attorno a questo nuovo singolo «Sei sola», in radio da oggi 13 settembre 2013, è fortissimo, quasi come se fosse il primo brano di un nuovo album. 

La differenza tra un tipico album che non va benissimo e l'album di Baby K, è che il secondo trasuda ambizione e coraggio. Al quarto singolo estratto di un normale album pop di media qualità rimangono quasi solo le tracce più deboli. Qui invece c'è tutta la freschezza di un singolo che sta all'interno di un disco che ha ancora moltissimo da offrire.

«Sei sola» è una ballad che tira fuori tutta l'introspezione reale di una rapper che toglie la maschera da Femmina Alfa e diventa Claudia, raccontando se stessa in una confessione intima e emozionante. 

Dal 19 settembre la canzone, in duetto con Tiziano Ferro, sarà su Vevo e Youtube con un videoclip ufficiale. Claudia, non mollare.

© Riproduzione Riservata

Commenti