Libri

Il ritorno di Hercule Poirot, in un nuovo libro

Il più famoso personaggio di Agatha Christie risorge in un romanzo firmato dall’autrice britannica Sophie Hannah

hercule-poirot

L'attore Charles Laughton (1899 - 1962 ) nei panni di Hercule Poirot, in un film degli anni Venti – Credits: General Photographic Agency/Getty Images

A volte ritornano, sopravvivendo ai propri autori. Dopo Philip Marlowe , James Bond , Sherlock Holmes e Holden Caulfield , ecco che risorge un altro mitico personaggio della letteratura, Hercule Poirot, il famoso investigatore belga nato 94 anni fa dalla penna di Agatha Christie, nel suo romanzo d'esordio Poirot a Styles Court (Mondadori).

La casa editrice Harper Collins, in accordo con il nipote della grande scrittrice, Mathew Prichard, ha affidato l’incarico a Sophie Hannah, autrice britannica di polizieschi come Non è un gioco , La culla buia o Non è lui (tutti per Garzanti).

In una conferenza stampa Hannah ha affermato: “Accettare un compito del genere è quasi da matti. Agatha Christie è la più grande scrittrice di gialli della storia e per me è un onore essere la persona scelta per questo progetto”. Un progetto che intende rilanciare sul mercato le opere della Christie (come se ce ne fosse davvero bisogno, viene da dire).

Siccome Poirot è morto ormai quasi quarant’anni fa nell’ultimo romanzo Sipario, l'ultima avventura di Poirot (Mondadori), nel libro di Hannah non ci sarà una “risurrezione”, ma sarà invece ambientato tra Il mistero del treno azzurro e Il pericolo senza nome , quindi tra il 1928 e il 1932.

L’uscita della nuova avventura è prevista per settembre 2014. Abbiamo tutto il tempo per rispolverare le avventure del caro vecchio Hercule.

© Riproduzione Riservata

Commenti