Imangi Studios
Videogiochi

Temple Run 2: 5 trucchi per vincere + 1 video

Ecco le dritte per continuare a correre evitando ostacoli... e crisi di nervi

1 – Scegli gli upgrade e i potenziamenti giusti

La prima cosa da fare è concentrarsi sugli upgrade relativi alle monete, in primis quello che ne determina il valore: è importante per poter ottenere punteggi più alti e avvantaggiarsi dei potenziamenti.

Questi ultimi sceglili in base al tuo stile di gioco: lo scudo, ad esempio, non è fondamentale se di solito superi con facilità tegole e muretti.

2 – Non saltare le tegole

Di fronte alle tegole che ostruiscono una parte della strada, viene quasi naturale superarle con un balzo piuttosto che evitarle scartando di lato. È una tattica che funziona nei livelli più bassi di Temple Run 2, ma che alla lunga si rivela controproducente.

Più avanti nel gioco, infatti, le tegole saranno spesso seguite da un ostacolo: se salti ci atterri contro di sicuro e addio record personale. Meglio abituarsi sin da subito che le tegole si evitano senza balzi.

3 – Tieni inclinato il carrello

Durante le fasi di gioco ambientate all'interno delle miniere, non aspettare a oscillare quando vedi delle monete da prendere o quando manca una delle rotaie. Gli esperti suggeriscono che restare inclinati dà più garanzie di successo che giocare sul tempismo cercando di far oscillare il carrello solo quando serve.

4 – Completa gli obiettivi

Temple Run 2 offre una serie di obiettivi da raggiungere nel corso del gioco: tienine conto, perché ti aiutano a indirizzare la tua crescita come giocatore.

5 – Non strafare

Intravedi monete e potenziamenti che sembrano difficili da agguantare? È perché sono difficili sul serio. Quasi quasi sembrano fatti apposta per indurti a sbagliare. Il consiglio, allora, è di azzardare qualche mossa, certo, ma senza allontanarti troppo dalla tua comfort zone.

Ti potrebbe piacere anche