news

Poliziotto aggredisce ragazza di colore a festa in piscina

McKinney, Texas. Il gran caldo nel sud degli Stati Uniti richiama decine di persone in piscina alla ricerca di refrigerio. E' quello che hanno pensato alcuni ragazzi della cittadina presenti ad una festa proprio in una piscina. Una festa forse troppo rumorosa per i vicini che hanno chiamato la Polizia. L'invito ad abbassare il livello del divertimento però si è ben presto trasformata in un'esplosione di violenza inutile da parte soprattutto di un agente che, prima, ha bloccato una ragazza di colore a terra poi ha estratto la pistola per allontanare gli amici della giovane che stavano arrivando per liberarla. Il poliziotto, diffuso il video, è stato sospeso dal servizio (video youtube Brandon Brooks)
Ti potrebbe piacere anche

I più letti