news

Un'arma entra al Tribunale di Milano

All'indomani della sparatoria a Palazzo di Giustizia di Milano e delle polemiche per le falle nel sistema di sicurezza che hanno permesso a Claudio Giardiello di introdurre un'arma in uno degli edifici più controllati d'Italia un video pubblicato da Social Channel mostra come il problema, forse, è ancora attuale e drammatico. Il filmato mostra come i giornalisti di social Channel vengano controllati al meta detector e siano costretti a mettere i loro effetti personali in un contenitore per il controllo ai raggi. La cosa sconvolgente è che tra questi oggetti c'è anche una catena di ferro, molto pesante e spessa, lunga quasi mezzo metro che viene riconsegnata al proprietario come nulla fosse. Inutile dire quanto questo oggetto metallico possa essere pericoloso se usato, ad esempio, come laccio per strangolare come mostrato nel filmato...
Ti potrebbe piacere anche

I più letti