video

ELECTRONIC RENAISSANCE SI FA PORTAVOCE DI UN MESSAGGIO DI SPERANZA

Domenica 3 maggio 2020, in diretta streaming dalle ore 19.30, il progetto del Dj Ilario Alicante ha riacceso l'Albero della Vita al Mind - Milano Innovation District Durante la live raccolta donazioni per la Croce Rossa Italiana - Comitato di Milano

L'emergenza sanitaria provocata dalla pandemia da Covid-19 ha tuttora un forte impatto sulla vita delle persone, con conseguenze dirette sull'economia. Tra i settori maggiormente colpiti vi è l'industria degli eventi live. Seppur di questi eventi, come fruitori, vediamo solo l'effetto conclusivo, ossia lo spettacolo o il risultato "dal vivo", esiste una moltitudine di professionisti "invisibili" che con il loro lavoro contribuiscono a generare un indotto strategico pari a 65,5 miliardi di euro l'anno. Il comparto, altamente strategico per l'Italia, sta già perdendo oltre il 50% di fatturato e potrebbe mettere a rischio ben 570mila posti di lavoro*.

(Fonte: #ItaliaLive - www.eventsliveindustry.it)

In questo scenario e nonostante lo stop imposto dalle normative vigenti in materia di nuovo Coronavirus, in alcuni casi la industry degli eventi ha saputo reagire, adattandosi all'emergenza e progettando nuovi formati digitali per il grande pubblico, in regime di distanziamento fisico.

Il 3 maggio scorso, presso MIND - Milano Innovation District, ex area Expo divenuta distretto internazionale dell'innovazione - è andato in scena Electronic Renaissance, evento assolutamente unico nel suo genere, che ha coinvolto milioni di utenti e ha permesso di raccogliere fondi a favore della Croce Rossa Italiana - Comitato di Milano e delle sue attività nella fase di emergenza per il Covid-19.

Electronic Renaissance è nato da un'idea di Ilario Alicante, dj tra i massimi esponenti mondiali di categoria, capace di diventare uno dei più giovani artisti ad esibirsi nei più importanti festival musicali internazionali e allo stesso tempo di suonare insieme ad un'icona assoluta come Giorgio Moroder.

La sera prima dell'avvio della Fase 2, dalle 19.30 alle 22.30, in diretta streaming in tutto il mondo attraverso i canali social dell'artista, e grazie al supporto di media partner e un'ampia rete di aziende, agenzie booking e partner nazionali e internazionali che ne hanno condiviso la diretta, ampliando la cassa di risonanza, è stato lanciato un messaggio di grande speranza, volto ad inaugurare una nuova stagione di rinascimento culturale, umano ed economico, per l'Italia e per tutto il mondo grazie al linguaggio universale della musica elettronica.

Il set di Ilario Alicante è stato ripreso con una regia mobile allestita presso l'Albero della Vita e si è avvalso dell'utilizzo di numerosi droni. Lo spettacolo è stato intervallato da immagini della città di Milano e accompagnato da un show straordinario di luci che hanno coinvolto lo stesso Albero della Vita, simbolo della rinascita della città di Milano durante l'Expo del 2015, e scelto per il suo grande valore simbolico come buon auspicio per una ripartenza dopo il lockdown causato dalla pandemia da Covid19.

Special Credits: Electronic Renaissance è un evento prodotto da SG Company, Social Music City e Fabrique Milano, la regia è a cura di DDL Produzioni Video con il supporto di ACTV NEWS, SL STUDIOS; la direzione streaming è stata curata da WIFISOLUTION, mentre la direzione della fotografia e il lighting design sono stati di Expect Nothing; partner tecnici Agorà e JackSound Rent. Media Partner Billboard, MTV il brand di ViacomCBS Networks Italia, Radio m2o, Dj Mag e Zero.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti