Mark Salling
Olycom
Mark Salling
Televisione

Arrestato per pedopornografia Mark Salling, attore di Glee

Pare interminabile la scia negativa che si trascina dietro la serie tv

E' stato arrestato a Los Angeles Mark Salling il Noah Puck Puckerman della serie tv Glee. Per lui l'accusa è quella di detenzione di materiale pedopornografico. L'uomo, 25 anni, è stato rilasciato su cauzione, ma dovrà comparire davanti alla Corte per rispondere delle pesanti accuse mosse dopo la perquisizione del suo appartamento.

Non è la prima volta che Salling ha guai con la giustizia.

Nel 2013 una donna lo aveva accusato di aggressione sessuale. Pare inarrestabile la scia di negatività che si trascina dietro la serie tv: prima la morte di Cory Monteith per overdose, poi quella di Matt Bendik, fidanzato di Becca Tobin adesso i guai di Salling, insomma la gioia ed energia della fiction pare non avere la capacità di filtrare nella vita dei protagonisti della storia.

Olycom
Mark Salling
Ti potrebbe piacere anche

I più letti